QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft rilascia la build 10586.164

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo di Windows 10 che introduce correttivi, ottimizzazioni e risolve alcuni problemi di sicurezza.

,

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10 in occasione del Patch Tuesday di Marzo 2016. L’update, identificato dal codice KB3140743, porta la build del sistema operativo alla release 10586.164. Trattasi di un aggiornamento che non porta nessuna nuova funzionalità ma che va a correggere alcuni problemi, a migliorare la sicurezza ed ad ottimizzare l’esperienza d’uso.

Vista l’importanza di questo update, l’esortazione è di scaricarlo quanto prima attraverso lo strumento di Windows Update. Fortunatamente, da un po’ di tempo a questa parte, Microsoft è tornata a condividere i change log degli aggiornamenti di Windows 10 attraverso una pagina web dedicata. Grazie a questa iniziativa, è possibile scoprire tutte le novità concernenti questo update. Tra i correttivi si segnalano miglioramenti delle prestazioni nelle fasi di sospensione, inserimento contenuti nelle applicazioni e per il download e l’installazione degli aggiornamenti. Inoltre, sono stati risolti diversi problemi di sicurezza che toccano svariate aree del sistema operativo.

Windows 10, Microsoft rilascia la build 10586.164

Windows 10, Microsoft rilascia la build 10586.164

Non manca anche un’ottimizzazione del supporto per il Bluetooth, indossabili ed applicazioni che accedono ai contatti ed è stato risolto un problema che impediva l’accesso alla console Xbox da un PC Windows 10.

Trattasi, dunque, di un change log importante che sostanzialmente va a migliorare molti aspetti del sistema operativo. Un aggiornamento che arriva, si evidenzia, a circa una settimana dall’ultimo, un elemento, questo, che mette in luce ancora una volta il grande lavoro svolto da Microsoft nel voler offrire ai suoi utenti una piattaforma software in grado di garantire sempre la migliore esperienza d’uso possibile.

Infine, si ricorda che al termine dell’installazione, per applicare correttamente l’aggiornamento, il PC dovrà essere riavviato.

Fonte: Microsoft • Immagine: CorrettaInformazione • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni