QR code per la pagina originale

CES 2017: LG Signature OLED TV W, sottilissimi

2,57 mm di spessore per un televisore 4K con supporto ai contenuti HDR e connettività WiFi: è la serie Signature OLED TV W portata da LG a Las Vegas.

,

Sono state numerose le novità portate da LG al Consumer Electronics Show in corso questa settimana a Las Vegas. Si è già parlato della linea di televisori con sistema Nano Cell che offre supporto alla modalità HDR, allo standard 4K e alla tecnologia Dolby Atmos per il comparto audio. Oggi l’attenzione è invece focalizzata su LG Signature OLED W.

Si tratta di TV tanto sottili da poter essere paragonate ad una vera e propria tela: solo 2,57 mm di spessore, con la possibilità di essere montate a parete utilizzando semplici magneti al posto dei più tradizionali e ingombranti supporti a braccio. Il modello OLED65W7P integra un pannello Ultra HD con diagonale pari a 65 pollici che si connette mediante un unico cavo ad una delle soundbar annunciate proprio al CES 2017, che a sua volta funge anche da hub per collegare altri dispositivi e fonti esterne. Non mancano quattro slot HDMI, il modulo WiFi per le funzionalità smart e il già citato supporto all’High Dynamic Range con compatibilità garantita sia per HDR10 che per Dolby Vision. Disponibile anche la versione più grande da 77 pollici.

Dal punto di vista del comparto software, il sistema operativo equipaggiato sulla LG Signature OLED W è webOS 3.5, con tutte le feature già viste nelle scorse settimane come un’ottimizzazione del layout del telecomando per l’accesso rapido ad applicazioni e contenuti preferiti, la visualizzazione delle informazioni relative al cast di attori durante la riproduzione dei film e la possibilità di immergersi nella visione di contenuti a 360 gradi.

Nessuna informazione, al momento, per quanto riguarda il prezzo di vendita dei nuovi televisori LG Signature OLED TV W, così come in merito alle tempistiche necessarie per vederli arrivare sul mercato. È comunque lecito attendersi un costo non alla portata di tutte le tasche.

L'interfaccia della piattaforma WebOS 3.5 su un televisore LG di nuova generazione

L’interfaccia della piattaforma WebOS 3.5 su un televisore LG di nuova generazione

Ecco una galleria di immagini che permette di apprezzarne al meglio il design.

Galleria di immagini: LG Signature OLED TV W