QR code per la pagina originale

Microsoft Hololens, nuova versione solo nel 2019

Microsoft cancella la seconda generazione degli Hololens per dedicarsi alla terza che arriverà non prima del 2019.

,

Lo scorso marzo, Microsoft aveva iniziato a spedire i suoi primi visori per la realtà aumentata Hololens agli sviluppatori ed alle aziende che ne aveva fatto richiesta ad un prezzo di 3000 dollari. Ovviamente, trattasi di modelli pensati espressamente per gli sviluppatori. Gli utenti consumer sono ancora in attesa di un modello commerciale che arriverà solamente in futuro e probabilmente non troppo presto.

Infatti, secondo Brad Sams di Thurrott.com, la terza versione degli Hololens arriverà non prima del 2019. La domanda che però può subito venire alla mente è che fine abbia fatto la seconda generazione di questi visori visto che gli attuali Hololens rappresentano la prima generazione di questi dispositivi. Secondo il report, la seconda generazione è stata annullata. Come in ogni nuova tecnologia, il primo dispositivo realizzato rappresenta, sempre, una sorta di test, mentre la seconda generazione è solitamente un affinamento della prima. Nel caso di Hololens, la seconda generazione probabilmente sarebbe un visore più piccolo e leggero e forse un po’ più economico.

La terza generazione, invece, è solitamente dove si concentrano i cambiamenti maggiori. Si pensi, per esempio, al Surface Pro dove la terza declinazione rappresentò un netto salto in avanti e portò questo dispositivo al successo che oggi tutti conoscono.

Annullando lo sviluppo della seconda generazione degli Hololens, Microsoft avrà maggiore tempo per dedicarsi allo sviluppo della terza generazione che arriverà non prima del 2019. Difficile da capire, oggi, come sarà il visore tra un paio di anni ma sicuramente ci sarà un netto passo in avanti in tutte le direzioni.

Ovviamente, trattasi di indiscrezioni per quanto la fonte sia estremamente affidabile. Nel tempo, infatti, Microsoft potrebbe decidere di cambiare i suoi piani.

Commenta e partecipa alle discussioni