QR code per la pagina originale

Xbox One, Skype condividerà foto e video

Con Windows 10 Creators Update, Xbox One disporrà dell'app universale di Skype che permetterà di condividere agevolmente foto e video.

,

I membri del programma Xbox Insider non solamente possono accedere con largo anticipo alle ultime build di sviluppo della piattaforma della console Xbox One basata su Windows 10, ma possono mettere le mani anche sulle future evoluzioni dell’applicazioni della piattaforma. Di recente, l’applicazione universale di Skype per Windows 10 ha ricevuto un aggiornamento che ha portato non solamente l’applicazione all’interno della console next generation di Microsoft ma anche permesso agli utenti di condividere foto e video. Con il rilascio di Windows 10 Creators Update, dunque, gli utenti Xbox One potranno contare anche su di un rinnovato strumento di comunicazione in grado di offrire quasi la medesima esperienza di cui si può disporre sui computer classici.

La condivisione dei file sarà piuttosto semplice. All’interno delle prime build di Windows 10 Creators Update per Xbox che sono giunte nelle mani di alcuni Insider selezionati era stato trovato un File Manager chiamato “File Explorer“. Molti pensavano inizialmente che questa nuova applicazione fosse pensata per accedere più facilmente ai file di gioco ma invece potrebbe ricoprire un ruolo importante proprio con Skype perchè consentirebbe di accedere rapidamente ai file da condividere o ricevuti dai contatti. La possibilità di condividere file attraverso Skype su Xbox è una funzionalità a lungo richiesta dagli utilizzatori della console e sembra che, adesso, Microsoft abbia deciso di accontentarli.

Infatti, molte persone avrebbero interesse a condividere con agli amici immagini e mini video del gameplay di alcuni giochi e sembra che questa possibilità stia effettivamente per arrivare dopo una lunghissima attesa. Ovviamente il nuovo Skype per Xbox One è ancora in fase di sviluppo e gli utilizzatori segnalano ancora qualche problemino che comunque è del tutto normale viso che trattasi di una versione non ancora rilasciata ufficialmente.

L’aggiornamento della piattaforma per Xbox One dovrebbe arrivare tra un mesetto ma comunque successivamente a quella per PC prevista per i primi di aprile, forse il giorno 11.