QR code per la pagina originale

Windows 10 Build 16232 agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 16232 di Windows 10 Fall Creators Update agli Insider; tra le novità un miglioramento delle funzionalità di sicurezza.

,

Microsoft ha rilasciato la build 16232 di Windows 10 Fall Creators Update agli Insider che hanno optato per l’opzione Fast Ring. Questa nuova build di Windows 10 focalizza l’attenzione sulla sicurezza implementando alcune interessanti novità che renderanno il sistema operativo di Microsoft ancora più sicuro. Nella fattispecie, la casa di Redmond in questa nuova build Insider ha migliorato sensibilmente Windows Defender Application Guard (WDAG).

Un miglioramento che riguarda in particolar modo il browser Edge che diventa, così, ancora più sicuro per la navigazione online. Una volta abilitato, i dati come i preferiti, i cookie e le password saranno salvati nelle sessioni di Application Guard. I dati, però, non saranno condivisi o esposti all’host, ma saranno disponibili solo per le future sessioni Microsoft Edge all’interno di Application Guard. Il tool deve, però, essere attivato manualmente perché non sarà attivo di default. In buona sostanza, trattasi di un tool pensato per aggiungere un grado di protezione maggiore al browser contro malware e virus. La seconda novità è l’arrivo di un sistema per la protezione dagli exploit. A partire da questa build, all’interno di Windows Defender Security Center, gli utenti potranno trovare la sezione concernente la gestione dell’Exploit Protection.

Novità anche in Windows Defender Antivirus. A partire da questa build, Microsoft rende più facile proteggere i dati preziosi da minacce pericolose come i ransomware. Questa nuova opzione si trova all’interno di Windows Defender Security Center e deve essere abilitata manualmente. “Controlled folder access” controlla le modifiche apportate da app ad alcune cartelle protette. Se un’applicazione tenta di apportare modifiche a questi file, gli utenti riceveranno una notifica. Agli utenti viene data la possibilità di creare una sorta di white list per autorizzare alcune app benigne in maniera tale di non ricevere continuamente avvisi di sicurezza.

Non mancano poi correttivi, bug fix e miglioramenti delle prestazioni. Contestualmente, Microsoft ha rilasciato anche la build 15228 di Windows 10 Mobile agli Insider. In questo caso nessuna novità ma solamente correttivi.

Fonte: Microsoft • Immagine: NorGal via Shutterstock • Notizie su: , ,