QR code per la pagina originale

Windows 10, nuovi dettagli su Windows Timeline

Microsoft ha mostrato nuovamente il funzionamento di Windows Timeline, la nuova funzionalità che debutterà all'interno di Windows 10 Redstone 4.

,

Microsoft ha mostrato nuovamente il funzionamento di Windows Timeline che sarà parte integrante di Windows 10 Redstone 4 che arriverà su tutti i PC Windows 10 la prossima primavera. Nello specifico, il team Windows Insider ha trasmesso un webcast in streaming in cui sono state mostrate nel dettaglio alcune delle principali funzionalità di Windows Timeline. Si ricorda, che questa nuova opzione d’uso di Windows 10 permetterà di accedere a tutte le attività svolte in passato.

Proprio come una sorta di “macchina del tempo“, gli utenti potranno tornare a lavorare su vecchi documenti, riaprire siti internet visitati in precedenza e molto altro ancora. In ambito produttività sarà sicuramente una funzionalità molto apprezzata perchè consentirà di recuperare in ogni momento il lavoro svolto nei giorni precedenti. Il team Windows Insider, all’interno del webcast, ha mostrato tutti i benefici nell’utilizzo di Windows Timeline ed ha ricordato anche che gli sviluppatori dovranno modificare leggermente le loro applicazioni per poter sfruttare questa funzionalità.

Ovviamente, Microsoft sta lavorando per rendere compatibili le sue applicazioni con la nuova funzionalità di Windows 10. Tra le prime app che saranno compatibili con Windows Timeline si evidenziano: Edge, Notizie, Sport, Meteo, Money e Mappe.

Microsoft ha anche affrontano il tema della privacy. Gli utenti potranno disattivare Windows Timeline e cancellare i dati raccolti dalla casa di Redmond sulle attività svolte all’interno del sistema operativo. Se qualcuno dovesse pensare che questa funzionalità possa essere invasiva della privacy potrà disattivarla in ogni momento.

Windows Timeline debutterà molto presto nelle mani degli Insider, forse già nella serata di oggi. Se così sarà, gli sviluppatori potranno iniziare a prendere confidenza con questa nuova modalità d’uso e gli utenti potranno scoprirne ulteriori segreti.