Speciale iPhone 5

iPhone 5

iPhone 5: tutto quello che c’è da sapere

L'iPhone 5 è la sesta edizione del telefono che ha dato origine alla rivoluzione degli smartphone. La nuova versione è stata ampliata in altezza, portando così lo schermo a 4 pollici, e ridotta tanto in spessore quanto in peso. Migliorata la fotocamera, ridimensionato invece nelle dimensioni il connettore posizionato sul lato inferiore. Varie le novità a livello di sistema operativo, iOS 6: nuovo sistema di navigazione, modalità Panorama per le fotografie e disponibilità di Siri anche in lingua italiana.

Di

Quali sono i prezzi dell’iPhone 5?

L’iPhone 5 è il più costoso iPhone di sempre, almeno in Italia. Nelle sue tre versioni viene venduto da Apple a  € 729 (versione da 16 GB), € 839 (32 GB) e € 949 (64 GB).

È possibile averlo a prezzi inferiori legandosi per 30 mesi ad un operatore telefonico. Con Tre (vai al dettaglio) è possibile avere iPhone 5 16 GB a zero euro di anticipo con un contratto a partire da € 29 al mese (per 30 mesi); con Vodafone (vai al dettaglio) è possibile avere iPhone 5 16 GB a 69 euro di anticipo con un contratto a partire da € 49 al mese e 5 euro al mese per il telefono (per 30 mesi più tassa di concessione governativa); con TIM (vai al dettaglio) è possibile avere iPhone 5 16 GB a zero euro di anticipo più 30 euro al mese comprensive di rata telefono e 1 GB di navigazione (per 30 mesi).

Negli Stati Uniti Apple ha invece conservato gli stessi di iPhone 4S. Nelle principali nazioni europee, probabilmente a causa del cambio sfavorevole alla nostra moneta, l’azienda ha invece aumentato i prezzi di circa 50 euro.

Sono rimasti comunque in vendita le versioni da 16 GB di iPhone 4S (€ 629, in Francia e Germania € 579) e le versioni da 8 GB di iPhone 4 (€ 429, in Francia e Germania € 399).

Tutto su Apple iPhone 5

Dove compro iPhone 5?

iPhone 5 si può acquistare, sbloccato e senza contratto, in ogni Apple Store fisico (sono più di 10 in Italia), sull’Apple Store online con spese di spedizione gratuite, presso i negozi degli operatori di telefonia Tre, Tim e Vodafone (e nei rispettivi negozi online) e in qualche catena di negozi di elettronica come MediaWorld, Saturn, Unieuro, Trony.

In quali colori è disponibile?

iPhone 5 ha gli stessi colori dei precedenti modelli: un modello sarà nero (con cover posteriore in ardesia) e un modello sarà bianco (con cover posteriore argentata). Il device di colore nero risulta maggiormente problematico al contatto con corpi esterni in virtù di una maggior vulnerabilità al graffio.

Che forma ha?

Ha una forma simile all’iPhone 4S: il nuovo telefono è più alto rispetto al precedente di qualche millimetro, ha un display da 4 pollici, è più sottile del 18 per cento e più leggero del 20 per cento. Il pannello posteriore in vetro è sostituito da un pannello in metallo con inserti in vetro nella zona superiore e inferiore.

Il pannello LCD e lo schermo touch, in iPhone 4s composti da due livelli sovrapposti, sono unificati in un unico livello grazie alla tecnologia “in-cell” che consente di ridurre spessore e peso dell’intero dispositivo.

Le immagini del nuovo iPhone 5 le abbiamo raccolte in una gallery dedicata:

Galleria di immagini: Apple iPhone 5: le immagini

Ecco invece il video di presentazione ufficiale di apple con sottotitoli in italiano:

Quali le novità hardware?

iPhone 5 ha un nuovo connettore dock più stretto (da 30 a 8 pin), un display più ampio, tre microfoni per la riduzione del rumore e nuovi altoparlanti. Il jack delle cuffie, in iPhone 4S posizionato lungo il lato alto del telefono, è collocato lungo il lato basso (come nell’iPod Touch). La  fotocamera è migliore e può scattare foto più velocemente, il processore è un Apple A6. iPhone 5 supporta anche la tecnologia wireless LTE (nota come “4G”) per la navigazione ad alta velocità. Non è invece prevista la tecnologia NFC già presente su numerosi device concorrenti.

Cosa c’è nella confezione?

Nella confezione dell’iPhone 5 troverete il telefono, il cavo USB con terminazione lightning, l’adattatore di corrente e la documentazione di base.

Cosa contiene il sistema operativo?

iPhone 5 è equipaggiato con iOS 6, la sesta versione del sistema operativo per iPad, iPhone e iPod touch. iOS 6 è stato presentato durante la Worldwide Developer Conference 2012. In un articolo abbiamo riassunto le principali novità del sistema operativo, con un distinguo speciale per l’offerta italiana (non tutte le funzioni sono infatti disponibili a livello internazionale).

Galleria di immagini: iOS 6: le immagini in italiano

Quando è uscito l’iPhone 5?

L’iPhone 5 è uscito il 21 settembre negli Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Francia, Germania e altri paesi e il 28 settembre in Italia.

La data si è rivelata in linea con le previsioni. Apple mantiene generalmente un ciclo annuale per il rilascio dei propri prodotti mobile. L’iPhone 4S è stato messo in vendita il 14 ottobre 2011 negli USA e in altre nazioni europee ed il 28 settembre in Italia.

I primi problemi

A distanza di poche ore dall’immissione sul mercato hanno iniziato ad emergere le prime problematiche legate allo smartphone, alcune delle quali hanno scatenato immediate polemiche:

  • La scocca posteriore sarebbe eccessivamente vulnerabile ai graffi, uscendo in certi casi già intaccata direttamente dalla confezione originale;
  • Le mappe fornite su iOS 6 non sarebbero all’altezza delle aspettative: lo stesso Tim Cook si è scusato pubblicamente con l’utenza;
  • il cosiddetto “purple fringing” lascia un alone viola su alcune fotografie scattate in presenza di forti fonti di luce nel contesto dello scatto, cosa che però Apple ha definito “normale” (qui le nostre prove).

In futuro

Molti di questi problemi potrebbero essere risolti dalla prossima evoluzione di iPhone, ma con qualche novità in più. Il mercato degli smartphone è infatti in continua e costante evoluzione e la corsa alla conquista di sempre più ampie fette di mercato costringe i vendor a proposte sempre più diversificate. Anche Apple non sfugge a questa regola.

La casa di Cupertino ha deciso di proseguire lo sviluppo in questo settore seguendo due strade ben distinte e separate. Nel settembre 2013 vedremo così il lancio di un iPhone low cost, che mira chiaramente a contrastare il successo ottenuto dai device Android, e il lancio di iPhone 5S, che continua sul solco tracciato nel 2007 dal primo rivoluzionario iPhone offrendo tecnologia e innovazioni per i veri appassionati.