QR code per la pagina originale

Apple: cade il tabù del mouse a 1 tasto

Il dogma del mouse a 1 tasto potrebbe presto cadere e gli utenti Mac potrebbero avere a disposizione un mouse a doppio tasto del tutto similare ai tradizionali mouse per pc. L'idea è stata rivelata da una fonte segreta la quale ipotizza un prezzo di 69€

,

Uno dei principali elementi distintivi del mondo Apple potrebbe presto cadere: il mouse ad un solo tasto potrebbe infatti essere entro breve affiancato da una versione a doppio tasto del quale ancora non sono stati resi noti ulteriori particolari.

La soffiata (non priva di sfumature clamorose per la storia del gruppo di Steve Jobs) giunge da Apple Insider: l’idea del tasto doppio sarebbe in auge ormai da tempo ma Apple ha più volte procrastinato il momento in cui il tabù avrebbe dovuto essere affrontato. Ora un’indagine interna all’azienda, condotta da una fonte della quale non viene fornita generalità alcuna (inevitabilmente un pensiero sarcastico vola al caso dei tre blogger nei guai per aver violato segreto industriale Apple), asserisce che i lavori sarebbero già ferventi e che il nuovo mouse potrebbe essere presentato entro qualche mese.

Curiosamente uno dei pochi particolari già emersi sarebbe il prezzo: 69€ il costo del nuovo mouse, prezzo che va valutato nell’ottica di un tendenziale trend al ribasso dei prezzi del gruppo di Cupertino. Il mouse (ottico senza fili) a doppio tasto probabilmente urterà la sensibilità dei più fedeli alla linea, ma da più parti la novità è stata giudicata nel contesto di una aumentata concorrenza al mondo Windows: offrire un mouse a doppio tasto potrebbe ammorbidire l’impatto di un utente Microsoft che passa alla mela di Apple, offrendo dunque inevitabili vantaggi al mercato del gruppo.