QR code per la pagina originale

Yahoo Trip Planner: cercare, viaggiare, bloggare

Trip Planner è il servizio che Yahoo rilancia con alcune novità per unire le proprie armi del web 2.0 nella comune finalità di costituire una community incentrata sulle esperienze di viaggio: località, hotel, mappe e blog saranno il cuore del servizio

,

Yahoo ha dato nuovo slancio ad un proprio progetto lanciato nell’Ottobre 2005 in versione beta ed oggi consacrato in homepage ed in co-branding con MasterCard. Trattasi di Yahoo Trip Planner, una sorta di social networking basato sulle esperienze di viaggio in cui Yahoo integra i blog, le mappe, le promozioni ed il proprio Yahoo Travel.

Per partecipare è sufficiente aprire un account, indicare il viaggio che si andrà a compiere ed inoltre specificare le visite effettuate nonchè i luoghi in cui si è soggiornato. Il tutto può essere consultato sotto forma di “diario di bordo” così come attraverso una raffigurazione geografica, avendo inoltre a disposizione il “Trip Journal” costituito dal blog di viaggio tenuto dall’autore del “trip”. Ogni progetto può essere votato per indicare le proprie preferenze nel settore ed il tutto è costituito per offrire spunti e suggerimenti per i prossimi viaggi in pianificazione.

Evidenti le potenzialità promozionali del servizio: attraverso le mappe, attraverso i “trip journal”, attraverso le immagini: per ogni località sarà possibile raccogliere un certo numero di promozioni locali potendo contare su di un target espressamente desideroso di viaggiare, di soggiornare, di acquistare. Il servizio si rivolge infatti al tipico turista, con tutte le opportunità commerciali che questa figura si porta appresso. Evidenti, in tal senso, i motivi del parallelo interesse di MasterCard nel progetto. Evidenti, inoltre, i margini di crescita di un servizio che con la tecnologia mobile potrebbe assorbire nuove funzionalità e potenzialità ulteriori.

Per Yahoo il principio è ancora una volta quello della partecipazione e del “web 2.0“. Così come per Yahoo Answer, anche Trip Planner chiede agli utenti collaborazione per portare online informazioni utili a tutta la community, condividendo esperienze e soluzioni e potendo contare sull’omologo apporto altrui. In una giornata come quella odierna non si può che citare ad esempio del servizio il viaggio di tale mbusath25, utente che ha denominato la propria vacanza iniziata nel Giugno scorso “Italy/Germany 2006“: un viaggio per lui, una profezia per tutti noi.