QR code per la pagina originale

Nasce la Digital Advertising Solutions

Digital Advertising Solutions è la soluzione promozionale Microsoft con cui il gruppo propone soluzioni ad hoc per ogni singola campagna pubblicitaria sulla base delle esigenze degli inserzionisti e mettendo in campo i target coperti dai propri servizi

,

«Microsoft Digital Advertising Solutions, la nuova concessionaria pubblicitaria di Microsoft che riunisce l’ampia gamma di prodotti e servizi di advertising Microsoft a livello globale, lancia un nuovo sito che ha come assoluta protagonista la pubblicità online»: con apposito comunicato ufficiale Microsoft taglia il nastro al nuovo sito che apre le strutture ed i siti del gruppo alle aziende in cerca di spazi promozionali e adeguate politiche per i propri investimenti nel settore. Fin dalla homepage l’utente è accolto per visionare le opportunità della piattaforma con cui Microsoft conta di lanciare il proprio nome in un ambito dai grandi numeri e dalle grandi potenzialità ancora inesplorate: «gli esclusivi canali e servizi Microsoft vi portano dritto al cuore di un nuovo stile di vita digitale, permettendovi di interagire con i consumatori in modi finora impossibili».

La piattaforma fù; presentata lo scorso Settembre nel contesto dell’Advertising Week 2006. Il sito si sviluppa oggi in tre sezioni di contenuto specifiche:

  • Advertise: «per conoscere la vastissima gamma di formati pubblicitari disponibili nell’ambito del network Microsoft Digital Advertising Solutions ideati per fornire le proposte creative più coinvolgenti attraverso pubblicità con immagini ad alto impatto, theme pack Messenger o campagne mirate con targeting per parole chiave di ricerca» (vedi case history seguente);
  • Ricerche: «un’interessante selezione di studi, ricerche che illustrano le più recenti tendenze e dati di mercato e casi di successo di importanti brand internazionali che svelano i fattori chiave di una campagna online di successo»;
  • Creative Inspiration: «una vera e propria galleria per “trovare la giusta ispirazione” e lasciarsi affascinare da alcuni esempi di campagne particolarmente innovative che si sono contraddistinte per un’eccellente creatività e per un altissimo impatto visivo»;

Microsoft Digital Advertising Solutions

Microsoft Digital Advertising Solutions

Tra le grandi opportunità offerte dalla nuova Microsoft Digital Advertising Solutions v’è la possibilità di indicare i parametri adeguati per le proprie necessità promozionali per ritrovarsi sottomano l’offerta relativa proposta dal servizio. Illustra ancora il comunicato: «cliccando invece sui menù “Trova Specifiche” e “MSN Profiler” si accede a utili tool online per ricercare le specifiche dei prodotti adv disponibili (tipologia di prodotto, dimensioni e informazioni tecniche) trovando la soluzione che risponde in modo ottimale ai propri obiettivi di business. Con MSN Profiler basta selezionare le caratteristiche demografiche che meglio identificano il proprio target di riferimento e, dopo aver scelto i range appropriati per ogni tipologia, si visualizzano immediatamente le aree del network MSN e le opportunità di personalizzazione dei servizi Windows Live più in target».

Case history
Un esempio concreto. Cliccando sul MSN Profiler si ottiene un sistema basato sui dati statistici raccolti ed elaborati da ComScore Media Metrix. Scegliamo di ipotizzare un prodotto che vada promosso tra gli utenti di sesso maschile con età superiore ai 25 anni, solo ed esclusivamente sul mercato italiano. “Mostra il profiler” ci suggerirà di promuovere il nostro ipotetico prodotto sulla sezione “Shopping” (61%), su “Money” (54%) o su “Intrattenimento” (48%). Meno quotati “Live Search”, “MSN” o “Windows Live Messenger”. Per ogni singola sezione è disponibile un profilo dell’audience ed un elenco dei formati pubblicitari disponibili.

I numeri su cui Microsoft può estendere la propria offerta permettono una grande personalizzazione della propria campagna, andando a coprire audience da 18 milioni di consumatori con il solo MSN.it e 6.6 milioni di utenti mensili con il solo Windows Live Messenger.