QR code per la pagina originale

Microsoft, ecco la Digital Advertising Solutions

Microsoft ha ufficialmente annunciato la propria Digital Advertising Solutions, una gamma di offerte per inserzionisti pubblicitari in grado di offrire una nuova arma contro il digital divide: gli spazi disponibili sono garantiti e con target selezionato

,

Cogliendo l’occasione della Advertising Week 2006, Microsoft ha presentato la propria offerta in quanto a promozioni online, ovvero la testa di ponte del gruppo nella cruciale sfida a Google. Il tutto converrà sotto il nome di Digital Advertising Solutions e racchiude sotto un unico brand tutta l’offerta promozionale del gruppo con una promessa coraggiosa ed importante: la qualità e la resa degli spazi promozionali.

Facendo leva sull’odierno “The dark side of online advertising” del BusinessWeek, infatti, Microsoft presenta una fitta rete di spazi che, integrati in un’unica offerta, permettono la massima resa delle promozioni e soprattutto la massima garanzia della bontà dei click ottenuti (ovvero la massima garanzia sull’esito dei propri investimenti e minima incidenza del click fraud). Microsoft mette a disposizione tanto il proprio circuito MSN quanto i giochi della propria Xbox, offrendo all’inserzionista un target molto preciso e selezionato con la possibilità di ricavarne di conseguenza più click ed un maggior numero di conversioni all’acquisto.

Digital Advertising Solutions offre spazi su MSN, Windows Live, Xbox, Microsoft Office (Office Online e Office Live la prossima scommessa), Windows Mobile e Microsoft Tv. L’intenzione è quella di accompagnare l’utenza in tutta la sua giornata, tanto sul lavoro quanto nelle ore del divertimento e del relax, sfruttando l’offerta Microsoft per offrire agli inserzionisti una piattaforma pubblicitaria di alto profilo in grado di sfidare sul piano della qualità la concorrenza.

In quest’ottica il motore di ricerca Windows Live è solo uno dei tasselli di un progetto molto più complesso ed organico e la vita digitale degli utenti è il vero obiettivo che lo strumento si propone di raggiungere (non solo la semplice esperienza di ricerca o di navigazione, orizzonte finora delineato dal mercato). Digital Advertising Solutions può diventare inoltre la base di quell’esplorazione di nuove opportunità di business di cui Microsoft ha già discusso a proposito di eventuali nuove esperienze in tema di “software as a service”, con Office candidato a diventare il primo tester della nuova avventura.

Con il lancio della piattaforma promozionale e l’apertura ufficiale del proprio motore di ricerca gli ingranaggi stanno ufficialmente mettendosi in moto: rimane da attendere l’uscita sul mercato di Windows Vista e della nuova Xbox, dopodichè tutto il corollario “Live” verrà alla luce cammin facendo.