QR code per la pagina originale

Sincronizzazione dati remoti con l’Open Source

,

I dispositivi mobili vengono distribuiti con programmi dedicati alla sincronizzazione dei dati generalmente legati al sistema operativo su cui si basano.

Ma cosa ne dite di un gestore in grado di operare su diverse piattaforme e magari Open Source?

Un’idea in tal senso viene dalla comunità di sviluppatori Funambol, che ha rilasciato un sistema per accedere a dati e gestire applicazioni da remoto su dispositivi mobili di vario genere.

I principali servizi offerti sono:

  • Gestione “push e-mail”, per restare sempre connessi al proprio server di posta e non perdere mai un messaggio
  • Sincronizzazione di contatti, calendario, attività, appuntamenti e note, grazie ad un plugin per Outlook o via SyncML
  • Accesso remoto, per configurare e monitorare l’attività del device, potendo anche proteggere dati sensibili in caso di furto e smarrimento

In pratica si tratta di scaricare un modulo server (Windows o Linux) per il PC e uno client, da installare nel proprio dispositivo. Ma l’aspetto da sottolineare è dovuto proprio alla compatibilità, che viene dichiarata per tutti i principali sistemi mobili, come Palm, Blackberry, Symbian e Windows Mobile.

Previa registrazione si ha libero accesso ad una sezione ricca di documentazione, comprendente anche guide Java e C++ per sviluppatori.