QR code per la pagina originale

Micronet lancia la propria soluzione convergente per il voip

,

Micronet ha lanciato sul mercato la propria soluzione convergente di telefonia voip che permetterà all’utente finale, sia esso consumer, soho o small business, di sfruttare i vantaggi di una complessa soluzione voip senza dover configurare a mano software o pagare consulenti esterni.

Micronet Sp5211 consente di gestire fino a 100 utenti e fino a 13 chiamate in contemporanea permettendo di gestire e bilanciare il traffico su piu provider con regole intelligenti di routing permettendo di risparmiare cifre considerevoli rispetto ad un solo provider, che quasi mai risulta essere convieniente per tutte le direttrici.

Dotato di due porte RJ45 e di connettività wireless, il prodotto di Micronet permette di gestire voicemail direttamente sull’apparato senza dover appoggiarsi a servizi esterni del provider, permettendo di fatto una maggiore integrazione e personalizzazione della telefonia voip nella propria azienda.

Il costo si aggira sui 600 euro che sicuramente non sono molti se paragonati alla comodità di avere un centralino voip interno all’azienda che non necessita di interventi esterni. L’unico dubbio sorge sulla scalabilità e sulla configurabilità dell’apparato che forse può essere limitato per un utente con esigenze avanzate, ma a quel punto non conviene un centralino asterisk?

Video:Conio Accelera, i costi di rete