QR code per la pagina originale

Intel conforme alla normative RoHS per le schede di rete.

,

Nel luglio del 2006 è uscita una normativa europea che delimita la quantita massima nelle apparecchiature elettriche di quelle che vengono definite sostanze pericolose(RoHS). Le sostanze in questione sono: piombo, cromo esavalente, mercurio, bifenili polibromurati, cadmio e eteri di difenile polibromurati.

La normativa vieta la vendita di prodotti che superino la soglia anche di una sola di queste sostanze. Intel, che fornisce varie aziende di schede madri (nelle quali le schede di rete sono integrate), è tra le prime aziende che in fatto di schede di rete si sta adeguando alla normativa sia per i desktop che per i server.

Intel ha dichiarato che verranno venduti tutti i prodotti dichiarati a norma e ha dedicato una pagina del suo sito per elencare lo stato di approvazione dei suoi prodotti in merito alla normativa.