QR code per la pagina originale

Sony Ericsson: boom di vendite!

,

Sony Ericsson chiude il primo trimestre 2007 in forte crescita in termini di vendita e utili.

La join venture ha ottenuto un utile netto di 254 milioni di euro, un risultato più che raddoppiato se lo si confronta con il medesimo periodo dell’anno precedente.

Il fatturato risulta anch’esso in crescita ed è pari a 2,9 miliardi di euro, un netto +47% rispetto al risultato 2006 (1,9 miliardi).

Accresciuta di 2 punti percentuali la quota di mercato detenuta da Sony Ericsson, passata dal 6% all’attuale 8%.

Nel primo trimestre 2007 Sony Ericsson ha venduto 21,8 milioni di telefonini, con un +67% rispetto allo stesso periodo del 2006.

Insomma l’azienda punta a scalare tutte le principali posizioni di leader del mercato conquistando giorno dopo giorno milioni di utenti.

Le forti vendite sono state generale principalmente in America Latina, Asia, Pacifico ed Europa, riuscendo ad accaparrarsi sempre più quote di mercato in quella nicchia di mercato di cellulari low cost, sulla scia di quanto fatto già da altri produttori.

Questo segmento di mercato di fascia medio-bassa sembra fruttare molto ed è grazie a questo che l’azienda punta a conquistare la vetta delle 1,1 miliardi di unità previste per il 2007.

La joint venture ormai da 5 anni si sta sempre più affermando sul mercato anche grazie all’esperienza Sony, al contenimento dei costi e al mantenimento di margini di profitto elevati.

In funzione di questi obiettivi la Sony Ericsson sta attuando tutta una serie di mosse commerciali:

  • acquisizione della software company svedese UIQ Technology
  • accordo di licenza e sviluppo con Sagem Communication per utilizzare software e brevetti specifici per cellulari di fascia medio-bassa
  • aumento produzione in stabilimenti di Cina, Brasile, Giappone e Malesia
  • nuovo stabilimento di produzione in India mediante (Flextronics e Foxconn)
  • utilizzo dell’esperienza Sony in device votati a veri e propri player musicali

I risulatati sono sotto gli occhi di tutti!