Apple e il Web 2.0

Il Web 2.0 è un insieme di tecnologie alla base della nuova generazione di Internet.Google è uno dei maggiori protagonisti di tale tecnologia. Ma Apple e altre realtà, in modalità differenti, si stanno avvicinando a questa tecnologia.Un elemento curioso consiste nelle caratteristiche degli utenti Web 2.0. Da un’analisi di Hoopes, di ThinkEquity Partners LLC, emerge

Il Web 2.0 è un insieme di tecnologie alla base della nuova generazione di Internet.

Google è uno dei maggiori protagonisti di tale tecnologia. Ma Apple e altre realtà, in modalità differenti, si stanno avvicinando a questa tecnologia.

Un elemento curioso consiste nelle caratteristiche degli utenti Web 2.0. Da un’analisi di Hoopes, di ThinkEquity Partners LLC, emerge un elevata percentuale di utenti Apple che navigano utilizzando il web 2.0.

L’analisi non include solo coloro che creano il Web 2.0 ma tutti coloro che contribuiscono al Web 2.0 (creatori, critici, visitatori, ecc.).

Nell’articolo di Appleinsider emerge, inoltre, come nonostante la percentuale minore di Mac, gli utenti Apple usufruiscono maggiormente di internet.

Apple con le sue tecnologie tende a invogliare ogni singolo utente a essere “attivo”.

L’essere “attivo” non consiste solo nell’essere programmatori ma nel saper usare l’offerta dei nostri Mac. Ci può essere il lato creativo, logico ma anche semplicemente il lato critico.

Queste caratteristiche, tipiche della maggioranza degli utenti Mac, possono anche contribuire alla precedente analisi.

Nel frattempo Hoopes ha confermato il suo rating Buy, sulle azioni Apple, a 130 Dollari. Sicuramente un altra ottima notizia per Apple che continua a crescere.

Ti potrebbe interessare