QR code per la pagina originale

Quanto costa cambiare piano telefonico!

,

Ultimamente abbiamo assistito al nascere di numerosi e nuovi piani tariffari, da parte degli operatori di telefonia mobile, anche per far fronte alle perdite dovute alla mancanza dei costi di ricarica in seguito al Decreto Bersani.

Tuttavia poca rilevanza è stata data alla cifra che l’utente è costretto a sborsare per passare ad un profilo tariffario “più conveniente” o “più adegueto” alle proprie esigenze.

Nonostante alcuni operatori consentano gratuitamente di passare ad un nuovo profilo tariffario, la domanda che nasce spontanea è: perchè il passaggio gratuito non è per tutti i piani tariffari ?

Infatti, sembra che gli operatori mobili vogliano quasi celare dietro il passaggio gratuito verso un ben definito piano gli elevati costi che l’utente si ritroverà a pagare.

Ad esempio, Vodafone Tutti, Vodafone Zero Limits e You&Vodafone sono attivabili fino al 30 giugno gratuitamente. Perchè non vale la stessa politica per Easy Day Special? Perchè si è costretti a pagare ben 8 euro per il cambio piano?

Tim invece fa pagare 7 euro per il passaggio a TIM Club anche se ha lasciato per un bel pò di tempo gratuito il passaggio a questo profilo tariffario.

Anche Wind fa sborsare ai propri clienti 7 euro per il cambio piano. Solo H3G prende 6 euro per un nuovo profilo tariffario.

Meditate gente, meditate…