QR code per la pagina originale

GeForce NX8800 GTX Vs GeForce 88000 Ultra

,

Abbiamo già parlato della GeForce 8800 Ultra e abbiamo visto come, a livello hardware, sia pressoché identica alla GeForce 8800 GTX, da cui, come dichiarato anche da nVidia, differisce unicamente per il bios ottimizzato che le consente l’incremento di prestazioni da cui è caratterizzata.

La domanda che però ci sorge è se sia possibile, con una GTX overcloccata ad hoc, raggiungere le prestazioni della Ultra ed è ciò che stiamo per verificare grazie ai test effettuati dagli amici di Tweak Town.

La GTX utilizzata per il test non è però una semplice GTX, ma la NX8800 GTX di MSI, che, come già visto, è dotata di un potente sistema di raffreddamento a liquido che le consente, quindi, di smaltire facilmente l’aumento di calore generato dagli overclock più estremi.

La GTX di MSI, infatti, rispetto alla Ultra, oltre a integrare questo sofisticato sistema di raffreddamento, è anche più economica, quindi se l’overclock avesse successo potrebbe rappresentare un’ottima alternativa alla scheda più costosa di casa nVidia.

Le frequenze standard a cui è cloccata la GTX standard sono 575MHz/1800MHz DDR, mentre la GTX di MSI è cloccata 610MHz/2000MHz DDR, giusto pochi Mhz al di sotto della GeForce 8800 Ultra cloccata invece a 612MHz/2160MHz DDR. La sfida si presenta quindi interessante.

Il sistema su cui sono stati effettuati i test è stato un Intel Core 2 Duo E6600 @ 3.33GHz (366MHz x 9 ed FSB 1:1), su scheda madre ABIT IN9 32X-MAX Wi-Fi, con due banchi da 1Gb di RAM Crucial PC8000 5-5-5-15 ed Hard Disk Hitachi 80GB 7200RPM SATA 2, sistema operativo Windows XP e driver Forceware 158.16.

Il primo test su 3D Mark 05 ha visto la MSI molto vicina alla Ultra, che però rimaneva in testa.

Su 3D Mark 06, poi, la situazione è rimasta uguale, mentre il divario, su Halflife misurato in FPS, si è tramutato in circa 3 FPS, dove però, nel test HDR, alla risoluzione più bassa, la MSI è riuscita a sorpassare la Ultra.

Il sorpasso si è verificato anche in Prey, ma solo in un singolo frangente, mentre in tutti gli altri test la Ultra ha tenuto fede al suo nome rimanendo sempre almeno 2 FPS al di sopra della rivale.

In tutti i test effettuati però fino ad ora, la MSI ha girato alla sua frequenza di fabbrica, che benché fosse già superiore a quella delle GTX standard, è stato possibile portare a 660MHz/2120MHz DDR.

A queste nuove frequenze la situazione non si è ribaltata, ma il divario con la Ultra si è ridotto davvero all’osso.

Se state quindi pensando di fare un’acquisto del genere, sicuramente la GTX di MSI rappresenta un’ottima alternativa, ma la Ultra è sempre la Ultra.

Video:iOS 8 e la tecnologia Metal per il mobile gaming