MySpace apre i battenti in Italia

MySpace è pronto a sbarcare ufficialmente in Italia. Milioni di italiani già popolano il social network di proprietà di Rupert Murdoch, ma ora il tutto è pronto ad una release tricolore apposita che verrà inaugurata con un concerto a Milano il 26 maggio

Rupert Murdoch allunga le mani sull’Italia mandando all’avventura MySpace. Il numero uno tra i social network di tutto il mondo issa infatti il tricolore e promette di porre fine ai beta test entro pochi giorni: Sabato MySpace Italia sarà ufficialmente attivo. Secondo quanto spiegato a La Stampa da Jamie Kantrowitz, Senior Vice President of Marketing and Content per MySpace.com in Europa, «Milioni di italiani sono già connessi su MySpace. Abbiamo oltre 70.000 gruppi musicali sul sito, centinaia di opinion leaders migliaia di video. Un dato incredibile se si pensa che il fenomeno del social networking è ancora agli albori in Italia e che stiamo ufficialmente lanciando questo sabato […] Abbiamo deciso di lanciarlo in Italia perchè gli italiani ce lo richiedevano».

MySpace è un nome cult che soprattutto negli Stati Uniti rappresenta un punto fondamentale delle dinamiche web contemporanee. Gli account aperti sfiorano ormai i 180 milioni a livello internazionale ed una distribuzione apposita per l’Italia lascia presumere un forte interesse anche per il mercato nostrano. Gli utenti italiani, insomma, saranno presto investiti dal nome su cui Rupert Murdoch ha investito mezzo miliardo di dollari per trovarsi a breve tempo un asset in autentica esplosione, totale dominatore del settore di riferimento e portatore di un lucroso contratto di partnership con Google.

MySpace si presenta in Italia partendo da un grande evento dedicato ai giovanissimi: Afterhours, Linea 77 e Boosta saranno i nomi pronti ad animare il prossimo 26 maggio a Milano il Secret Show, concerto inaugurale del social network. Per accedere all’evento, come spiegato nell’apposito account aperto sul sito, «stampa l’homepage del tuo profilo, sarà il biglietto d’ingresso per lo show […] Prendi la tua homepage stampata e corri in via Lambruschini 36, zona Bovisa […] attenzione, non c’è posto per tutti… arriva in anticipo, altrimenti rischi di non entrare». Su MySpace, invece, lo spazio non manca e, anzi, le porte si sono appena aperte.

Ti potrebbe interessare