Fantastiche novità per AppleTV!

Una grande notizia, riguardante il famosissimo Media-Extender, scuote le comunità di utenti Apple in tutta Italia. In una intervista al “D: All things digital”, Steve Jobs ha dichiarato che a metà giugno Apple renderà disponibile un aggiornamento software per AppleTV che lo renderà in grado di visualizzare i filmati di YouTube.Il CEO di Apple ha

Una grande notizia, riguardante il famosissimo Media-Extender, scuote le comunità di utenti Apple in tutta Italia. In una intervista al “D: All things digital”, Steve Jobs ha dichiarato che a metà giugno Apple renderà disponibile un aggiornamento software per AppleTV che lo renderà in grado di visualizzare i filmati di YouTube.

Il CEO di Apple ha affermato:

YouTube è un fenomeno mondiale e Apple TV lo sta portando direttamente da internet alla TV widescreen del vostro salotto.

Potrebbe sembrare un dettaglio o una cosa di poco conto, ma non lo è affatto; non solo perché è una funzione che il pubblico non mancherà di apprezzare, ma soprattutto perchè rompe il collegamento a doppio filo che legava AppleTV a iTunes. Questo cambia completamente le prospettive sul futuro del media-extender.

Come se non bastasse Apple ha poi rilasciato un comunicato stampa dove dichiara l’imminente arrivo di una nuova versione di AppleTV con un disco fisso interno da 160GB, in grado di salvare fino a 200 ore di video. Proprio una delle cose che era più richiesta dagli utenti!

Il prezzo di questa nuova versione sarà di 399 euro e dovrebbe essere disponibile dal 1° giugno.

Se questo è solo un esempio di quello che ci aspetta nelle prossime settimane, allora, siamo sulla buona strada!

Ti potrebbe interessare
Apple: Tim Cook il volto pubblico che sostituirà Jobs

Apple: Tim Cook il volto pubblico che sostituirà Jobs

Tim Cook, nato nel 1960, direttore operativo di Apple, è l’uomo che sostituirà, per i prossimi 6 mesi, Steve Jobs, nella direzione dell’azienda.Cook, 48 anni, è entrato alla grande mela nel 1998, chiamato dallo stesso Steve Jobs per rilanciare la casa di Cupertino e non è nuovo al ruolo che andrà a ricoprire, dato che