QR code per la pagina originale

Tweaks2K2, come elaborare il Pocket PC

,

Abbiamo già affrontato alcune possibili soluzioni per cercare di mantenere elevate le prestazioni di CPU e ambiente operativo di un dispositivo mobile.

Se desiderate sperimentare la possibilità di portare al limite le performance di sistema, Tweaks2k2 può rappresentare una proposta interessante.

Ebbi modo di confrontarmi con questo programma sin dalle prime versioni dedicate agli Handheld PC 2000 ed in particolare con un HP Jornada 720.

Si tratta di un programma di hacking, inteso come un supporto per potenziare funzioni e capacità di un computer palmare o smartphone basato su Windows CE.

Nel caso specifico l’obiettivo primario mira a realizzare una serie di “hack” che apportino modifiche più o meno di rilievo al registro di sistema, estendendo le funzionalità complessive.

Pensate che gli sviluppatori sono passati dalle 30 estensioni rese disponibili nella versione 0.6 per HPC2000 alle oltre 130 della versione 3.27.0 rilasciata lo scorso maggio e destinata ai processori ARM e XScale.

Le modifiche apportabili riguardano il video, la tastiera, i colori di sistema, la sicurezza, il calendario, Internet, l’accesso remoto, la gestione energetica ed altro ancora. Lascio a voi pazienza e curiosità per scoprirle tutte.

Uniche due avvertenze: non è detto che gli hack funzionino con tutti i dispositivi e potrebbero presentarsi instabilità di sistema. Consigliabile, dunque, scaricare prima la versione di prova.