QR code per la pagina originale

Da HTC il primo rivale dell’iPhone

,

E’ arrivato l’HTC Touch il primo rivale dell’attesissimo iPhone.

Sin dalle prime voci di corridoio sull’uscita di questo dispositivo si è fantasticato sulle sue forme particolarmente curate e il design studiato nei minimi dettagli, finalmente da oggi sono disponibili numerose foto e un sito interamente dedicato.

Il dispositivo ha un innovativo sistema di input tridimensionale che risponde al nome di TouchFLO che permette l’interazione con il device permettendo di sfogliare pagine web, elenchi o documenti solo muovendo il dito sul touchscreen.

Insomma un funzionamento del tutto simile all’iPhone di Apple che permette di sostituire le dita al classico pennino per le azioni più immediate e veloci grazie anche alle icone di dimensioni generose del quale è stato dotato.

L’HTC TouchCome è un telefono quadband con un sistema operativo presenta Windows Mobile 6 Professional. La memoria a disposizione è di 64 MB RAM e 128 MB ROM mentre il display è ampio e luminoso e misura 2,8 pollici con una risoluzione di 320 x 240 pixel. Le connettività non mancano, anche se non sono complete, presenta però il Wi-Fi e il Bluetooth 2.0.

Come ormai consuetudine per i modelli di questa categoria, è dotato di fotocamera da 2 Megapixel e mette a disposizione uno slot per schede microSD per la memorizzazione di foto o programmi.

Un dispositivo molto bello e curato esteticamente che forse lascia perplessi tutti quegli utenti un pò più tecnici, che dello smartphone non guardano solo la scocca ma cercano altre caratteristiche.

Malgrado alcuni limiti del dispositivo sembra un ottimo prodotto che conferma ancora una volta la professionalità che contraddistingue HTC.