QR code per la pagina originale

Skype, il primo passo su Symbian

Skype sarebbe pronto a portare il proprio client sul primo cellulare Symbian entro il prossimo luglio. Un blog ha pubblicato la foto di un Nokia N800 con il client installato: per Skype potrebbe essere solo un primo passo verso il definitivo lancio mobile

,

Skype fa capolino per la prima volta in ambiente Symbian. Trattasi di un matrimonio di assoluta importanza: da tempo la versione per i cellulari Nokia è attesa e promessa come imminente, ma l’apparizione sull’N800 sembra essere ora il primo passo verso un percorso fondamentale per il client VoIP. Nokia rappresenta infatti il nome principale a livello internazionale nel settore della telefonia e l’N800 è il prodotto che più di ogni altro si presta ad ospitare il VoIP del gruppo eBay.

Una completa recensione delle caratteristiche del Nokia N800 è messa a disposizione da Webnews:

Nessun annuncio ufficiale per il momento, ma una foto ha fatto capolino online ad annunciare la prossima release (ipotizzata a questo punto entro luglio):

James Kendrik e Kevin Tofel hanno pubblicato l’immagine sul proprio blog spiegando che la prima versione non dovrebbe essere solo in grado di supportare la videochiamata. Approdando sull’N800, Skype si pone in diretta concorrenza con Gizmo, il client che aveva finora monopolizzato le avventure Nokia nel mondo del VoIP. Il dispositivo è peraltro un elemento a se stante nel mondo della telefonia in quanto si presenta come un tablet in grado di portare varie funzioni di un pc nel mondo mobile: non a caso il gruppo finlandese ha trovato un accordo con Earthlink per permettere connettività gratuita ai possessori del tablet in città quali Philadelphia o New Orleans.

Se son rose fioriranno anche al di fuori dell’N800: dispositivi come l’N95, studiati per aprirsi al VoIP e stimolati da vicino dalla presenza dell’iPhone, potrebbero trovare in Skype uno sbocco naturale verso una community da milioni di persone (forse non a caso la collaborazione tra Nokia e Skype è stata comunicata per la prima volta l’8 Gennaio 2007, appena 48 ore prima della presentazione ufficiale dell’iPhone da parte di Steve Jobs). In questo contesto l’apertura al mobile di PayPal e la capacità di lettura dei codici a barre inserita nei nuovi telefonini sembra ben delineare ciò che il vecchio mercato della telefonia mobile stia oggi diventando.