Riconoscimento vocale da VITO Technology

Abbiamo già affrontato l’argomento del riconoscimento vocale, osservando come non sia semplice realizzare applicazioni mobili che interagiscano in modo efficace con palmari e smartphone.VITO Technology ci propone un paio di programmi per Pocket PC che, pur con i limiti del caso, consentono di sperimentare la via dell’acquisizione vocale con discreti risultati.Voice2Go si basa su un

Abbiamo già affrontato l’argomento del riconoscimento vocale, osservando come non sia semplice realizzare applicazioni mobili che interagiscano in modo efficace con palmari e smartphone.

VITO Technology ci propone un paio di programmi per Pocket PC che, pur con i limiti del caso, consentono di sperimentare la via dell’acquisizione vocale con discreti risultati.

Voice2Go si basa su un motore di riconoscimento proprietario multilingua che si propone principalmente di aiutare l’utente a richiamare un contatto presente in rubrica e a lanciare le applicazioni installate nel proprio dispositivo.

Non solo. E’ anche possibile ascoltare il nome della persona che vi sta chiamando al telefono e attraverso una “parola magica” si potrà attivare il programma in qualsiasi momento, riducendo la necessità di toccare il PDA.

Il registratore di macro consente poi di registrare comandi associati a determinate azioni, legate alla pressione di tasti ed all’attivazione di menu.

VoiceDialer, rispetto all’applicazione precedente, è mirato all’interazione con i numeri telefonici. Tramite la creazione di appositi tag vocali, si può così effettuare la ricerca dei nominativi associati e chiamarli direttamente.

Ho potuto effettuare varie prove e con diversi palmari. Ovviamente la velocità del processore può aiutare precisione e accuratezza del riconoscimento, ma continuo a rimanere perplesso sull’affidabilità di queste applicazioni non appena ci si trovi in ambienti rumorosi o non si abbia un’adeguata distanza dal microfono.

Ti potrebbe interessare