QR code per la pagina originale

TIM Automatica: per non restare a secco

,

Quante volte succede che proprio quando serve rimaniamo senza credito sul telefonino?

È abbastanza fastidioso specie quando siamo in un posto isolato, magari di notte, o quando siamo in vacanza.

I clienti TIM hanno l’opportunità di non doversi più preoccupare di ricaricare il proprio cellulare.

Certo questa opzione non è fruibile da chiunque, ma adesso la TIM tenta di incentivare questo meccanismo di ricarica regalando bonus di traffico.

Stiamo parlando di TIM Automatica, un servizio che ricarica il proprio credito quando quello disponibile scende sotto la soglia dei 5 euro.

Si ha l’opzione di scegliere la frequenza e il taglio desiderato.

Attivando TIM Automatica dal 2 luglio al 31 dicembre 2007 ogni 100 euro di ricarica effettuata, tramite questo servizio (sia con un’unica ricarica da 100 ?, sia cumulando più ricariche di taglio diverso), si riceverà un bonus di 50 euro spendibile in 30 giorni verso TIM e verso rete fissa.

È previsto un tetto di 3 bonus, per linea, nel mese solare.

Per poter usufruire di TIM Automatica si deve essere in possesso di una carta di credito (Carta SI o di altri circuiti) o di una carta di debito (Bancomat/PagoBancomat/Postamat o prepagata abilitata).

Per attivare TIM Automatica ci sono due alternative:

  • direttamente on line con Carta di Credito Carta SI
  • se si è in possesso di una carta PagoBancomat o una carta Postamat Maestro o una Postepay o una Carta di Credito

Aderendo alla promozione si riceverà entro 48 ore dalla registrazione, la notifica, via SMS, sia dell’avvenuta attivazione del servizio TIM Automatica, sia del raggiungimento della soglia di ricarica e del relativo accredito del bonus.