QR code per la pagina originale

Intel Classmate anche in Europa e USA

Intel ha reso nota l'intenzione di estendere la distribuzione del suo laptop a basso costo Classmate Pc anche al mercato americano ed europeo entrando così in competizione con la serie Eee realizzata da Asus e il noto portatile XO di Negroponte

,

Intel inizierà presto la distribuzione del suo computer portatile a basso costo Classmate Pc anche all’interno di Stati Uniti ed Europa. Pensato originariamente per i paesi in via di sviluppo, avrà un costo compreso tra i 250 e i 350 dollari e si scontrerà direttamente con i computer della serie Eee prodotta da Asus e con lo storico laptop XO.

Il Classmate Pc, già in distribuzione all’interno dei mercati dell’India, Messico e Indonesia, sarà il primo apparecchio nella sua categoria ad essere posto in vendita all’interno dei paesi sviluppati. Il portatile, nonostante porti la firma di Intel, sarà realizzato da diversi produttori dei quali però Lila Ibrahim, general manager del gruppo per i mercati emergenti di Intel, preferisce per il momento non fare il nome.

Il portatile a basso costo di Intel si dovrà quindi scontrare con la linea Eee di Asus venduta in Europa e America sin dalla data di lancio a circa 399 dollari e con l’oramai storico laptop XP prodotto dalla fondazione One Laptop Per Child e venduto ad un prezzo di 188 dollari. Entrambi i computer adottano Linux come sistema operativo mentre il Classmate Pc permette di utilizzare anche Windows XP.

Intel ha distribuito quasi 100.000 unità del suo portatile a basso costo e prevede un significativo aumento delle vendite nel corso del 2008. Secondo quanto svelato da Ibrahim a Reuters, Intel sarebbe già al lavoro sulla seconda revisione del progetto, il Classmate 2, e avrebbe già iniziato a lavorare alla realizzazione del Classmate 3: «grazie alla seconda generazione ci saranno più possibilità di scelta per i produttori», ha affermato Ibrahim, i quali potranno realizzare laptop con differenti configurazioni di memoria, schermi e periferiche.