QR code per la pagina originale

Windows 7 con dock e multi-touch?

,

Bill Gates e Steve Ballmer hanno presentato i primi dettagli di Windows 7 durante l’intervista del giornalista IT Walt Mossberg organizzata per l’inaugurazione della conferenza All Things Digital.

Nell’intervista è trapelato che la prossima release di Windows dovrebbe arrivare entro i primi mesi del 2010 con un’interfaccia ripulita, il pieno supporto del multi-touch e una specie di dock.

Durante l’intervista è stata mostrata una demo dell’interfaccia multi-touch. Sono stati mostrati una versione speciale di Paint, un’applicazione simile a Google Earth, una tastiera di piano virtuale, un gestore di immagini, tutte con un’interfaccia estremamente essenziale e controllabili con le dita.

Gli stessi organizzatori della conferenza All Things Digital nella trascrizione dell’intervista scrivono testualmente: “Windows 7, come altri sistemi operativi di Microsoft precedenti, sembra aver preso in prestito una cosa o due da Mac OS X… Steve Jobs ne sarà molto orgoglioso”

Durante l’intervista Ballmer ha ammesso che Apple è un avversario molto forte ma che Microsoft ha dalla sua un volume di vendite enormemente superiore.

I due dirigenti hanno anche sottolineato che Windows Vista rimane un successo nonostante gli inconvenienti e i problemi segnalati da consumatori e costruttori.

Insomma, dopo la poco brillante esperienza di Vista, alla Microsoft sembrano essersi accodati al successo di Apple e del suo iPhone e vogliono portare novità in quel di Redmond.