Dell E: subnotebook e MID da Dell

Come annunciato in un precedente articolo, Dell è pronta a fare concorrenza ad Asus, Acer e HP (ma ci sono altri produttori) nel mercato dei subnotebook e dei MID (Mobile Internet Device).I nuovi prodotti presentati si possono suddividere in due categorie principali: Dell E con display da 8,9 pollici e Dell E Slim con display

Come annunciato in un precedente articolo, Dell è pronta a fare concorrenza ad Asus, Acer e HP (ma ci sono altri produttori) nel mercato dei subnotebook e dei MID (Mobile Internet Device).

I nuovi prodotti presentati si possono suddividere in due categorie principali: Dell E con display da 8,9 pollici e Dell E Slim con display da 12,1 pollici.

La famiglia Dell E, dedicata alla fascia entry level, è costuita da tre modelli: Dell E Classic, Dell E Video e Dell E Video+. La famiglia Dell E Slim, rivolta agli utenti prosumer, è invece formata da due modelli: Dell E Slim e Dell E Slim+.

I modelli della famiglia Dell E si basano su architettura Intel Atom Diamondville con frequenze di lavoro pari a 1,6 GHz, mentre i modelli della famiglia Dell E Slim adottano CPU Intel Atom Silverthorne con frequenze variabili tra 1,3 GHz e 1,6 GHz. Inoltre i Dell E impiegano dischi a stato solido con capacità fino a 12 GB, i Dell E Slim solo dischi tradizionali da 1,8 pollici con capacità fino a 60 GB.

Altre differenze riguardano la dotazione di memoria DDR2 installata (fino a un massimo di 2 GB), la presenza o meno di un modulo Bluetooth e di una webcam, e la possibilità di espandere la dotazione hardware con accessori come una seconda batteria, un hard disk o drive ottico esterni oppure una memory card SD fino a 16 GB.

I modelli della serie Dell E saranno disponibili nel mese di Agosto, seguiti da quelli della serie Slim nel mese di Settembre, con prezzi a partire da 299 dollari.

Serie Dell E

  • Display: 8,9″ Wide (1024×600);
  • CPU: Intel Atom Diamonville 1,6 GHz;
  • Memoria: 512 MB / 1 GB DDR2;
  • Storage: SSD 4/8/12 GB;
  • Interfacce wireless: WiFi 802.11g, Bluetooth, WiMax, WWAN;
  • Porte: 3 USB, VGA, SD, microfono e cuffie;
  • Batteria: 4 celle 35 WHr (circa 5 ore);
  • Sistema operativo: Linux / Windows XP;
  • Dimensioni: 2,08-3,10×23,19×17,53 cm;
  • Peso: 1 Kg.

Serie Dell E Slim

  • Display: 12,1″ Wide (1280×800);
  • CPU: Intel Atom Silverthorne 1,3/1,6 GHz;
  • Memoria: 512 MB / 2 GB;
  • Storage: HDD 40/60 GB 1,8″;
  • Interfacce wireless: WiFi 802.11g, Bluetooth, WiMax, WWAN;
  • Porte: 3 USB, VGA, SD, microfono e cuffie;
  • Batteria: 3 celle 26 WHr (circa 4,5 ore) o 6 celle 52 WHr (circa 9 ore);
  • Sistema operativo: Linux / Windows XP;
  • Dimensioni: 2,10-2,39×29,97×23,11 cm;
  • Peso: 1,18 Kg.
Ti potrebbe interessare
Niente copyright sul porno?
Business

Niente copyright sul porno?

Accusata ingiustamente di download illegale di porno, Liuxia Wong passa al contrattacco: i film hard non rientrano nella legge sul copyright statunitense.

Motorola vince al World Europe Conference
Prezzi e tariffe

Motorola vince al World Europe Conference

Mentre da noi ancora si parla di come e quando deve essere venduta la risorsa (concedetemi questa parola) WiMax e tutto ciò che ad essa è annessa il mondo va avanti. Noi siamo ancora ai primi passi per quanto riguarda questa tecnologia ma in altri paesi ormai è già attiva e funzionante.Una nuova tecnologia richiede

Express Upgrade, il Natale secondo Microsoft
Software e App

Express Upgrade, il Natale secondo Microsoft

Con il progetto Express Upgrade Microsoft condivide con i propri partner i costi del ritardo di Windows Vista e lancia un programma di coupon che permetterà agli acquirenti dei prossimi mesi di accedere ad un upgrade scontato a Windows Vista da Windows XP