QR code per la pagina originale

9 settembre, arriva il patch day

Il 9 settembre sarà un giorno di annunci e di patch per Microsoft. Si prevede il lancio del nuovo mouse, ma sono previsti anche 4 aggiornamenti critici coinvolgenti tanto Windows quanto Office, tanto XP quanto Vista

,

Il 9 settembre non sarà solo il giorno del nuovo mouse Microsoft o del possibile nuovo Zune da 120Gb. Il 9 settembre sarà anche il secondo martedì del mese, il che significa “patch day” dalle parti di Redmond. Il preannuncio è stato formalizzato e per l’utenza si attendono 4 sole patch, ma tutte di importanza critica.

Come d’abitudine, il preannuncio (Microsoft Security Bulletin Advance Notification) non contiene dettagli relativi alle patch per evitare che malintenzionati possano approfittarne per rilasciare exploit anticipati rispetto agli aggiornamenti: la comunicazione è dunque perlopiù indirizzata agli amministratori di sistema, i quali sanno in anticipo a che tipo di lavoro vanno incontro. Nel caso specifico le quattro patch saranno indirizzate a:

  1. Microsoft Windows
  2. Microsoft Windows, Internet Explorer, .NET Framework, Office, SQL Server, Visual Studio
  3. Microsoft Windows
  4. Microsoft Office

Tra le applicazioni coinvolte dalle vulnerabilità in correzione figurano Windows Media Player 11, Works, Visual Studio, Visual FoxPro, Windows Media Encoder 9 ed Office OneNote 2007. La casistica è comunque estremamente variegata e per l’ennesima volta Microsoft consiglierà l’uso di Windows Update per gli argomenti, utility in grado di aggiornare l’intera gamma Microsoft evitando agli utenti la possibilità di errori manuali nell’aggiornamento.