Disponibile Spore Origins

Anche per iPhone e iPod Touch è disponibile Spore Origins. Nell’App Store, per 7,99 Euro, potrete acquistare la nuova creazione nata dal genio di Will Wright (Sim City). Ma il gioco sarà diverso dalla versione desktop; infatti, come si può intuire dal titolo, rappresenterà solo il primo capitolo della saga di Spore.In questa versione potremo

Anche per iPhone e iPod Touch è disponibile Spore Origins. Nell’App Store, per 7,99 Euro, potrete acquistare la nuova creazione nata dal genio di Will Wright (Sim City). Ma il gioco sarà diverso dalla versione desktop; infatti, come si può intuire dal titolo, rappresenterà solo il primo capitolo della saga di Spore.

In questa versione potremo solo “giocare” con la spora e i nemici presenti nel brodo primordiale. Non potremo sviluppare la civiltà in nessun altro modo; mancheranno le fasi di civilizzazione e di simulazione. Nonostante tutto il titolo è stato sviluppato con un “supporto alle caratteristiche del dispositivo” di Apple.

Tramite gli accelerometri potremo guidare la nostra spora attraverso i 30 livelli e decidere il suo destino, che dipende dai nemici che incontriamo; dovremo combattere con criterio e attenzione. Ogni nemico catturato permetterà al nostro DNA (e quindi alla nostra Spora) di evolversi e acquisire nuove abilità.

Nonostante l’uso intensivo di multitouch e accelerometri, dal Web si solleva qualche polemica. Alcuni utenti lamentano una longevità breve e altri criticano le innumerevoli differenze rispetto alla versione desktop. Lo avete già provato? Secondo voi è possibile che usciranno altri capitoli di Spore per l’iPhone?

Ti potrebbe interessare
3 lancia in Inghilterra il servizio “In Car WiFi”
Prezzi e tariffe

3 lancia in Inghilterra il servizio “In Car WiFi”

Più volte abbiamo parlato di alcune soluzioni tecniche adottate da alcune case automobilistiche che come optional offrono un mini router 3G wireless in alcuni dei loro modelli di punta per offrire ai passeggeri la possibilità di collegarsi ad Internet.Optional di lusso dai costi non contenuti, tuttavia presto per gli utenti inglesi questa possibilità potrebbe venire