QR code per la pagina originale

Disponbile Audacity 1.3.6 beta

,

Rilasciata finalmente una nuova versione del buon Audacity, editor audio gratuito e multipiattaforma completamente Open Source. In realtà, anche se non esce ancora dallo stato di beta, l’applicazione si dimostra sufficientemente matura e stabile per essere usata da utenti comuni.

Oltre alla maggiore generale stabilità, Audacity 1.3.6 porta con sé un discreto numero di nuove funzionalità, tra cui:

  • Possibilità di gestire più clip per traccia;
  • Supporto alla libreria FFMpeg (scaricabile a parte da questa pagina) che apre la strada all’importazione/esportazione di un enorme numero di formati (compresi WMA, M4A e AC3) e che permette l’importazione di tracce audio dal video;
  • Caricamento istantaneo dei file compressi;
  • Allineamento bloccabile tra tracce audio e tracce label;
  • Divisione in categorie dell’intera libreria di plugin.

Inoltre, in via sperimentale, sono stati introdotti la registrazione automatica (attivata col suono), il salvataggio compresso (che produce file progetto più piccoli) e l’importazione dei file MIDI, che ora possono essere importati, editati ed esportati come un comune file audio.

Audacity 1.3.6 beta è gratuito, Universal Binary e localizzato in molte lingue tra cui l’italiano, e può essere scaricato dalla pagina dedicata al progetto.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=58802 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).