QR code per la pagina originale

Windows Live, grandi novità dalla terza ondata

Microsoft ha da poco annunciato un nuovo aggiornamento per i servizi di Windows Live. Oltre ai nuovi profili per la condivisione delle attività svolte sui principali siti web 2.0, novità anche per Live Photos, Messenger, Hotmail e Live People

,

Tempo di aggiornamenti per Windows Live, la suite di applicativi e servizi online offerta da Microsoft agli utenti della Rete. A distanza di circa un anno dall’ultimo importante upgrade, il sistema subisce alcune sostanziali modifiche con l’aggiunta di nuove funzionalità tese a rendere maggiormente rintracciabili le proprie attività online. Il cuore del rinnovato Windows Live sarà infatti una sorta di aggregatore personale, sulla falsa riga di Friend Feed, per tenere traccia sul proprio profilo delle azioni compiute in Rete attraverso social network, sistemi di storage, gallerie fotografiche e altri servizi tipici del Web 2.0.

Nel corso delle ultime settimane Microsoft ha stretto accordi con una cinquantina di società attive su Internet per trasferire gli aggiornamenti degli utenti che lo desiderano su Windows Live. Tra le web company partecipanti al progetto spiccano alcuni nomi celebri come Flickr, LinkedIn, Pandora, Photobucket, Twitter e WordPress. Grazie alla nuova funzionalità introdotta da Microsoft, il profilo di Windows Live sarà così corredato dalla sezione “What’s New” che raccoglierà tutti gli aggiornamenti provenienti dai siti partner sui quali l’utente avrà inserito nuove foto, testi, aggiunto contatti o contenuti.

«Windows Live è una nuova fantastica piattaforma che consente nuove esperienze d’uso sia per gli utenti Microsoft sia di Photobucket non realizzabili in alcun altro modo. La condivisione online delle fotografie è ormai una parte importante nella vita di tutti i giorni delle persone e, come sito web leader nella condivisione di fotografie e filmati, Photobucket è entusiasta di collaborare con Microsoft in Windows Live per rendere queste esperienze ancora più semplici per gli utenti» ha dichiarato con orgoglio Alex Welch, presidente di Photobucket e nuovo partner per il rinnovato Windows Live.

La condivisione delle fotografie sembra, infatti, essere uno dei punti cardine del nuovo corso intrapreso da Microsoft per i suoi servizi online. Contestualmente alla presentazione del nuovo Windows Live, la società di Redmond ha annunciato un accordo commerciale con HP per la diffusione anche offline del suo software Windows Live Photo Gallery. A partire dal 2009, le stampanti prodotte da Hewelett Packard comprenderanno un CD per l’installazione del software per la gestione delle gallerie fotografiche prodotto da Microsoft. Il sistema consentirà agli utenti di organizzare le loro foto sia online che offline con pochi semplici click e a Microsoft di espandere ulteriormente il proprio bacino di utilizzatori di Windows Live, grazie all’ampia presenza di HP nel comparto stampanti.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=13949 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).