QR code per la pagina originale

11 nomination per gli spot Apple “Get a Mac”

,

C’è chi con le pubblicità alza polveroni come è stato per la serie Laptop hunters targata Microsoft, e chi invece guadagna consensi e premi.

È il caso della fortunata serie di pubblicità Apple ribattezzata “Get a Mac“, su cui pendono attualmente ben 11 nomination per i famosi One Show awards.

L’importante riconoscimento è stato assegnato a molti degli spot interpretati da Justin Long e John Hodgman in cui i due attori impersonano uno spigliato Mac e un PC particolarmente goffo, e agli altri delle altre serie. Tra i favoriti della giuria, capeggiano le tre pubblicità intitolate “Bean Counter”, “The V-Word” e “Envelope”. La prima racconta del tizio PC intento a fare un po’ di contabilità: invece di devolvere il budget allo sviluppo di Windows, li destina alla pubblicità.

Nel secondo, il tizio PC vieta di nominare la parola Vista poiché sinonimo di problemi e frustrazioni per l’utente, mentre l’ultimo è il famosissimo spot in cui un MacBook Air viene sfilato da una busta di tipo manila.

Curiosamente, anche Microsoft ha ricevuto alcune nomination, e la favorita è la campagna chiamata “Real PC”, andata in onda in UK. I premi sono parte della Creative Week NYC, che organizza eventi riguardanti musica, film e arti. E per sapere chi ha vinto, basterà attendere le premiazioni che avverrano a maggio, dall’1 al 3.