QR code per la pagina originale

Broken Steel difettoso su PC, Bethesda già al lavoro su una soluzione

Scoperto un bug durante l'installazione del DLC Broken Steel di Fallout 3 su PC

,

Il penultimo contenuto scaricabile per Fallout 3, dal titolo The Pitt, non è stato esente da difetti e ha costretto Bethesda Softworks a dover fornire agli utenti che lo avevano già scaricato una patch per rimediare ai bug che il gioco presentava su Xbox 360.

Alla luce di questi trascorsi ci si sarebbe aspettato che l’ultima espansione Broken Steel fosse perfettamente pronta al download, senza alcuna sbavatura.

Invece, a fare le spese di quella che potrebbe essere stata una probabile disattenzione del team di testing del gioco, stavolta sono gli utenti PC.

Stando a quanto riportato da alcuni iscritti al forum di Bethesda, non si riuscirebbe ad installare con successo questo DLC, che riporta spesso un messaggio di errore (Exception from HRESULT: 0x8009200D) proprio durante l’installazione.

Bethesda è adesso consapevole del problema, dovuto all’installazione del DRM di Games for Windows Live, e ha rassicurato i videogiocatori promettendo di far loro sapere immediatamente quando Microsoft avrà risolto il problema.