QR code per la pagina originale

LucasArt rivela i primi dettagli su Star Wars Battlefront: Elite Squadron

Nuove caratteristiche per il prossimo titolo dedicato all'universo di Star Wars

,

LucasArts ha finalmente rivelato in via ufficiale le caratteristiche del nuovo Star Wars Battlefront: Elite Squadron, attualmente in sviluppo per PSP e DS.

Per la prima volta in un titolo della serie Star Wars Battlefront, gli scontri potranno avvenire su una grande varietà di campi di battaglia ed in differenti situazioni, sulla terraferma o nello spazio. Il giocatore può iniziare il combattimento a piedi, prendere il controllo di un veicolo terrestre o spaziale ed utilizzarlo per cambiare lo scenario della battaglia.

Star Wars Battlefront sarà caratterizzato da una profonda e complessa campagna in single-player, che coprirà gli eventi dell’intera saga di Star Wars e oltre. Il giocatore assumerà l’identità di X2, un clone creato a partire dal DNA di un cavaliere Jedi, che ha deciso di unirsi all’Alleanza Ribelle. Per quello che riguarda il multiplayer, su PSP potranno confrontarsi fino a 16 giocatori, mentre su DS sarà presente una modalità schermaglia per 4 giocatori.

La versione per PSP offrirà inoltre un completo editor per la personalizzazione del proprio personaggio, dall’aspetto fisico alla scelta delle armi ed armature da equipaggiare. La versione DS avrà invece una gestione del proprio alter ego virtuale più semplificata, che permetterà comunque di scegliere quali set di armamenti portare in battaglia, tra armi pesanti, blaster e spade laser.

L’uscita di Star Wars Battlefront: Elite Squadron, su entrambi i formati, è previsto per il prossimo autunno.