QR code per la pagina originale

RIM, dati di vendita: ottime prospettive per il secondo semestre

,

I dati di vendita di RIM relativi al primo trimestre fiscale non corrispondono del tutto a quello che molti investitori avevano previsto e sperato, anche se i suoi introiti stanno traendo beneficio dall’aumento della domanda per gli smartphone. In ogni caso la società canadese ha reso noto che i profitti sono aumentati del 33% e che, per quanto riguarda le vendite, si è verificato un aumento del 53% rispetto all’anno precedente.

I risultati dimostrano che RIM riesce a sostenere nel modo migliore la competizione con altri formidabili rivali, come Apple e Palm, anche se i dati resi pubblici non corrispondono del tutto alle aspettative dei più ottimisti analisti di Wall Street. D’altronde, come spiega l’analista Peter Misek, le aspettative erano così grandi che per certi versi erano impossibili da soddisfare.

RIM ha in progetto grandi piani per il secondo semestre: infatti, ha fatto sapere che per il trimestre che terminerà il 29 agosto si aspetta di vendere da 8,1 milioni a 8,7 milioni di dispositivi. Nel primo trimestre i dispositivi venduti sono stati 7,8 milioni e Jim Balsillie, Co-CEO di RIM, ha dichiarato che è previsto un aumento nel secondo semestre anche in concomitanza con il lancio di altri prodotti.

La notizia è arrivata il giorno dopo che RIM ha annunciato un nuovo modello di BlackBerry, il BlackBerry Tour, che sarà disponibile nelle prossime settimane attraverso vettori tra i quali troviamo Sprint Nextel e Verizon Wireless, che è di proprietà di Verizon Communications e Vodafone.

Video:BlackBerry KEY2 LE