QR code per la pagina originale

3 Italia rimodula l’opzione All’Estero come a Casa

,

Per rispettare le nuove normative europee sul roaming comunitario anche Wind-3 Italia è costretta a rinnovare le proprie tariffe per l’estero, rimodulando così l’opzione All’Estero come a Casa.

Gli operatori telefonici italiani stanno modificando in fretta i costi del roaming in Europa, per rispettare la decisione della Commissione europea: ciò che più colpisce è che ora gli SMS dall’estero costeranno 12 centesimi di euro con tutti gli operatori. Mandare un SMS dall’Italia, invece, costa sempre 15 centesimi: piccola anomalia del “bel Paese”?

All’Estero come a Casa è stata rimodulata per far fronte alle direttive europee e la nuova tariffazione è in vigore da oggi, 1 luglio 2009. Per le chiamate ricevute il costo è di 0,22 euro, indipendentemente dalla durata della stessa. Telefonare invece, con l’opzione attiva, costa solo 0,01 euro di scatto alla risposta, da aggiungere alla propria tariffa nazionale.

I costi precedenti erano di 0,05 euro di scatto alla risposta più la propria tariffa nazionale per le chiamate effettuate e di 0,26 euro per le chiamate ricevute.

Per chi è cliente di 3 Italia e non ha attiva l’opzione All’Estero come a Casa, le nuove tariffe di roaming sono di 0,50 euro al minuto con scatto alla risposta di 25 centesimi di euro, comprensivo però dei primi 30 secondi di conversazione.

Gli SMS inviati dall’estero, in entrambi i casi, costeranno 12 centesimi di euro contro i precedenti 26 centesimi.