QR code per la pagina originale

Wikipedia e la nuova versione mobile

,

Wikipedia ha avviato senza troppo clamore un progetto che tende a portarla nella realtà mobile. La notizia viene dal blog del Lead Mobile Developer di Wikipedia, Hampton Catlin. Quest’ultimo ha dichiarato che il progetto si è svolto nell’arco di diversi mesi nell’ambito anche di varie incertezze.

Per la nuova versione mobile del portale è stato realizzato un cambio di server. Il sito Mobile adesso è in grado di supportare iPhone, Kindle, Android e Palm Pre. Inoltre è possibile usufruire sia della lingua inglese che di quella tedesca, mentre altre lingue sono allo stato attuale in lavorazione.

L’inizio non eclatante, è stato messo a punto di proposito, perché secondo le ultime dichiarazioni da parte della società il suo intento è quello di procedere in modo da crescere lentamente. Per questo si è deciso di cominciare con un supporto limitato e semplice, per verificare l’affidabilità della piattaforma. Naturalmente il progetto sarà ampliato in seguito.

Per il momento il servizio ha a disposizione un reindirizzamento automatico, in grado di trasformare ogni link cliccato in mobilità in un link che trasferisce alla versione ad hoc di Wikipedia. Nonostante le prime pagine del servizio siano già disponibili in rete, di certo il progetto richiederà, per il suo massimo sviluppo, ancora tanti passi avanti.