BlackBerry Desktop Manager per Mac in arrivo

I possessori dei computer con la meletta morsicata sono avvisati: RIM ha pensato finalmente anche a loro. Sono di ieri le prime immagini del BlackBerry Desktop Manager per Mac, il programma di sincronizzazione e gestione del proprio telefono cellulare di RIM, che a settembre farà capolino anche sui computer di Apple. È quasi finito l’isolamento

I possessori dei computer con la meletta morsicata sono avvisati: RIM ha pensato finalmente anche a loro. Sono di ieri le prime immagini del BlackBerry Desktop Manager per Mac, il programma di sincronizzazione e gestione del proprio telefono cellulare di RIM, che a settembre farà capolino anche sui computer di Apple. È quasi finito l’isolamento dei possessori di Mac: ora iPhone non sarà più la scelta “obbligata” per avere pieno controllo sul proprio telefonino.

Questo passo compiuto da RIM segna un passo decisivo nell’integrazione dei vari sistemi operativi che girano sui computer dei possibili acquirenti di un BlackBerry e segna un passo decisivo anche verso i possessori di un Mac che sono sempre stati bistrattati dai produttori di telefoni cellulari.

RIM promette sul suo blog tante funzionalità, sostenendo che il BlackBerry Desktop Manager per Mac permetterà:

  • la sincronizzazione delle playlist di iTunes, dei calendari, dei contatti e delle note;
  • la possibilità di aggiungere e rimuovere applicazioni;
  • l’aggiornamento del proprio dispositivo, ogni volta che sarà disponibile un nuovo firmware;
  • la possibilità di backup e ripristino dei dati sul dispositivo;
  • la gestione di più dispositivi.

Coloro che, possedendo un Mac, desiderano sfruttare al massimo il proprio cellulare, non saranno più “obbligati” ad acquistare un iPhone per la perfetta sincronia con il proprio computer. Da settembre si aprirà un nuovo fronte di mercato per i BlackBerry: Apple sei avvisata.

Ti potrebbe interessare