Sony contro Kindle, puntando sul low cost

Sony sta per immettere sul mercato due nuovi reader per eBook: il PSR-300 avrà un prezzo di 199 dollari ed il PSR-600 parificherà Kindle a quota 299 dollari. La sfida contro Amazon è diretta e basata sul prezzo, ma al momento Sony ignora ancora il wifi

Sony non intende abbassare la guardia contro Amazon, anzi: nuovi Reader son pronti a sbarcare sul mercato per poter sfidare Kindle tanto dal punto di vista tecnico quanto dal punto di vista del prezzo. Sony, infatti, ha serie intenzioni in questo ambito e le incertezze palesate da Amazon (da cui sono giunte varie versioni ravvicinate di Kindle e con variazioni improvvise nei prezzi) sembrano evidenziare un certo nervosismo motivabile dal fiato sul collo che Sony intende imprimere.

Sony ha due nuove carte da giocarsi: da una parte c’è un reader “pocket edition” (PRS-300), più piccolo e maneggevole; dall’altra c’è un reader “touch edition” (PRS-600), più ampio e con una diversa modalità di interazione. In comune i dispositivi hanno una batteria che con una sola ricarica offre due settimane di attività ed una memoria da 440 MB in grado di garantire spazio in memoria per circa 350 eBook di dimensione standard. C’è tutto, insomma, per insidiare Kindle: anche e soprattutto il prezzo. Il PRS-300, infatti, costituirà l’offerta “low cost” del settore partendo da soli 199 dollari. Il PRS-600, invece, si dovrebbe assestare sui 299 dollari. Il confronto è presto fatto: il precedente PRS-700, infatti, ha un prezzo odierno sul mercato pari a 350 dollari mentre Kindle è stato recentemente portato a 299 dollari (al livello del prossimo PRS-600).

La differnza nei due dispositivi è nel touchscreen: mentre il PRS-300 utilizza le modalità di interazione standard dell’offerta Sony, il PRS-600 mette tutto in una interfaccia sensibile al tocco. Ciò permette la fruizione di uno schermo maggiorato e migliore leggibilità dei testi, offrendo all’utente un’esperienza d’uso decisamente migliore al prezzo di appena 100 dollari in più.

Il grave difetto dei reader Sony è nell’assenza di connettività: mentre Kindle permette acquisti al volo tramite un modulo interno nonché tramite Wifi, anche i nuovi prodotti Sony necessitano invece di una connessione con un pc per poter essere caricati dei contenuti desiderati. Il vantaggio è però nella disponibilità di titoli gratuiti a disposizione: Sony ha infatti siglato un accordo con Google e gli utenti dei nuovi PRS-300 e PRS-600 avranno a disposizione 1 milione di titoli gratuiti messi a disposizione dall’archivio Google Docs.

Per quanto concerne la connettività, in ogni caso, alcune novità potrebbero giungere nel giro di poche settimane: alcuni rumor suggeriscono la possibilità dello sviluppo di una ennesima versione del reader e per la prima volta sony potrebbe includere un modulo che permetta il download dei libri senza passare necessariamente per una connessione via cavo. Sulla possibilità non vi sono però al momento ulteriori dettagli.

Ti potrebbe interessare