QR code per la pagina originale

Palm, trapelano involontariamente dettagli su webOS 1.2

,

Che sia stato un incidente o no, non lo sapremo mai, certo è che alcuni possessori di un Palm Pre, effettuando un reset completo del telefono con webOS Doctor, hanno riscontrato che la versione installata del sistema operativo webOS, era la 1.2, teoricamente ancora non uscita.

I pochi fortunati hanno quindi potuto “spulciare” allegramente le nuove caratteristiche del sistema operativo: a grande richiesta dagli utenti, sembra che la 1.2 avrà finalmente dei LED per notificare la presenza di nuove email, ricordare eventi e altro ancora.

Un’altra novità è che, con la nuova versione, Palm potrà rimuovere da remoto le applicazioni sul dispositivo di un utente, lasciando soltanto un messaggio che avvisa di un eventuale rimborso dei soldi nel caso in cui l’applicazione fosse stata pagata: un metodo adottato molto probabilmente per scoraggiare la pirateria.

Migliorata, inoltre, la gestione del copia/incolla sul browser. Di seguito un video dimostrativo caricato da un utente su YouTube: