Non ci saranno ritardi per il lancio di iPhone 4 in Canada, e in Italia?

I consumatori canadesi possono tirare un sospiro di sollievo in quanto nelle ultime ore Steve Jobs, o chi per lui, ha risposto alla mail di un preoccupato lettore del blog iPhoneInCanada “spiegando” che la data di lancio del nuovo smartphone di casa Apple non verrà posticipata a causa dei cospicui ordini ricevuti nel mercato statunitense.Abbiamo

I consumatori canadesi possono tirare un sospiro di sollievo in quanto nelle ultime ore Steve Jobs, o chi per lui, ha risposto alla mail di un preoccupato lettore del blog iPhoneInCanada “spiegando” che la data di lancio del nuovo smartphone di casa Apple non verrà posticipata a causa dei cospicui ordini ricevuti nel mercato statunitense.

Abbiamo posto la parola “spiegando” tra virgolette in quanto, in verità, la risposta ricevuta dal lettore è stata molto stringata e infatti si è limitata ad un semplice “nope”.

Il preoccupato lettore aveva infatti specificamente chiesto a Steve Jobs se la situazione statunitense poteva pregiudicare il lancio di iPhone in Canada proprio come è successo per l’iPad. In verità Apple non ha mai fornito una data precisa riguardante la seconda parte del lancio mondiale dello smartphone, limitandosi sempre a parlare vagamente del mese di luglio.

Noi Italiani purtroppo non abbiamo ancora ricevuto alcuna conferma a riguardo ma la risposta di Steve Jobs ci rinfranca in qualche modo in quanto il lancio in Canada avverrà in concomitanza con il lancio in altri paesi quali Italia, Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Hong Kong, Irlanda, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Svezia.

La domanda è una sola: l’iPhone 4 arriverà in Italia a inizio o fine luglio?

Ti potrebbe interessare
62 applicazioni in multitasking su Symbian
Google

62 applicazioni in multitasking su Symbian

Quasi a mo’ di risposta alla nuova principale feature di iPhone OS 4, ecco che arriva un’eccellente dimostrazione dell’ottimo supporto di Symbian al multitasking: un test effettuato tramite un Samsung Omnia HD e una ROM sviluppata dall’hacker Hyp3rX ha dimostra come il sistema operativo targato Nokia sia potenzialmente in grado di reggere 62 applicazioni contemporaneamente.Il