Kindle arriva sul Mac App Store

Amazon ha fatto debuttare l’app di Kindle sul Mac App Store.L’applicazione di Kindle offre agli utenti la possibilità di leggere gli eBook sul proprio Mac tramite un’interfaccia immediata e facile da usare.Oltre 775.000 sono i libri previsti per l’arrivo nel Kindle Store: tra best seller e nuove uscite, il negozio virtuale di Amazon offrirà contenuti

Amazon ha fatto debuttare l’app di Kindle sul Mac App Store.

L’applicazione di Kindle offre agli utenti la possibilità di leggere gli eBook sul proprio Mac tramite un’interfaccia immediata e facile da usare.

Oltre 775.000 sono i libri previsti per l’arrivo nel Kindle Store: tra best seller e nuove uscite, il negozio virtuale di Amazon offrirà contenuti appartenenti ai più svariati generi, dei quali 610.000 verranno offerti a 9,99 dollari o meno, secondo quanto ha diffuso Amazon con un comunicato stampa rilasciato appositamente per il lancio dell’app.

Com’è tipico dello store Kindle, Amazon offre la possibilità di leggere gratuitamente il primo capitolo di un determinato libro ed eventualmente decidere di acquistarlo qualora fosse di gradimento.

Adesso è dunque possibile leggere gli eBook non solo su Kindle, Kindle 3G e Kindle DX, ma anche su altre piattaforme quali iPhone, iPad, PC, dispositivi basati su Android, BlackBerry e Windows Phone 7.

Una Amazon inarrestabile, dunque, che ha ormai portato il suo store su tutti i prodotti rivali.

Ti potrebbe interessare
Allarme su YouTube: presenti link che contengono malware
Web e Social

Allarme su YouTube: presenti link che contengono malware

I laboratori di Panda Security hanno segnalato l’ennesimo episodio di cyber criminali all’attacco dei siti Web 2.0 allo scopo di diffondere malware.Dopo aver colpito siti molto popolari, tra cui Facebook e Digg.com, anche YouTube è finito nel mirino dei truffatori informatici. Gli autori del noto Antivirus, hanno infatti rilevato quasi 5.000 video su YouTube che

Samsung L170: un samsung fuori dal comune
Google

Samsung L170: un samsung fuori dal comune

Proprio nel momento in cui Samsung sembra essere quasi “prevedibile” ecco che spunta fuori l’L170, un 3G ultra leggero diverso dai telefoni presenti sul mercato.Cominciando dal design, si notano subito le rifiniture in metallo lucido, lo schermo wide, un grande cursore di navigazione e la tastiera touch-sensitive. Diverso dagli altri poichè presenta una tastiera rialzata