iOS 5 e nuovo Mobile Me agli inizi di aprile?

Il rilascio di iPad 2 non è stato sufficiente ad accontentare la sete di rumor del Web. Per questo, sulla Rete sono apparse nuove indiscrezioni sui futuri piani di Cupertino, che la vedrebbero impegnata il prossimo mese in due appuntamenti importanti: il rilascio di iOS 5 e il lancio della versione rinnovata di Mobile Me.L’indiscrezione

Il rilascio di iPad 2 non è stato sufficiente ad accontentare la sete di rumor del Web. Per questo, sulla Rete sono apparse nuove indiscrezioni sui futuri piani di Cupertino, che la vedrebbero impegnata il prossimo mese in due appuntamenti importanti: il rilascio di iOS 5 e il lancio della versione rinnovata di Mobile Me.

L’indiscrezione è nata da un sito tedesco e poi ripresa in tutto il globo. A quanto sembra, il nuovo firmware e il rinverdito servizio online potrebbero vedere la luce tra il 4 e l’8 aprile, a quindi un mese di distanza dal lancio del nuovo tablet. Per quanto riguarda iOS, tuttavia, si tratterebbe solo di un’iniziale sneak peak, perché arriverebbe a poco più di 20 giorni dal rilascio della versione 4.3.

Le due nuove feature potrebbero essere presentate con un keynote ufficiale, di cui però si ignorano i dettagli. A quanto pare, iOS 5 potrà contare su una maggiore integrazione dei contenuti di terze parti, agevolando così lo sviluppo di software per i numerosissimi developer di App Store.

Mobile Me, invece, potrebbe ottenere un completo restyling, sia di funzioni che di grafica. Negli ultimi tempi si era parlato del lancio di un servizio completamente gratuito, di cui la funzione “Find my iPhone” ne costituirebbe il pioniere. Inoltre, da più di un anno si parla dell’introduzione di servizi cloud che, proprio con Mobile Me, potrebbero trovare la loro collocazione ideale. Anche in questo caso, un indizio è emerso da un recente aggiornamento di iDisk, che permette ora di ascoltare i brani archiviati sul proprio disco virtuale.

Qualora Apple lanciasse finalmente il proprio ambiente cloud, potrebbero esserci simpatiche novità anche in iTunes, come la possibilità di usufruire della propria libreria in mobilità e da qualunque postazione. Al momento, tuttavia, si tratta solamente di rumor difficili da comprovare.

Ti potrebbe interessare
Windows Phone 8 si chiamerà Apollo
Microsoft

Windows Phone 8 si chiamerà Apollo

Sono passati pochi giorni dall’evento di presentazione di Mango, che sarà disponibile a partire da settembre, ma già iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni su quello che dovrebbe essere Windows Phone 8, la release del sistema operativo che Microsoft lancerà nel corso del 2012. Il nome in codice della futura versione è Apollo.

IAB forum di Roma: com’è andata
Web e Social

IAB forum di Roma: com’è andata

Si è conclusa la giornata dell’edizione romana di IAB FORUM. L’esperimento voluto da Mauro Lupi e Layla Pavone (ovvero portare anche nella capitale un’edizione del fortunato evento che si svolge a Milano a Novembre) è andato bene: oltre 2000 persone hanno partecipato alla giornata di discussione e formazione.Ottima l’organizzazione e la location (con l’unica pecca