Toshiba ci riprova con il tablet REGZA AT300

Dopo l’insuccesso del Toshiba Folio 100, causato da alcuni problemi software che avevano portato al ritiro di molti esemplari, l’azienda nipponica si appresta a fare la sua nuova mossa nel mercato dei tablet. Per il mese di giugno è infatti attesa la commercializzazione del REGZA AT300, un dispositivo con schermo da 10.1 pollici con risoluzione

Dopo l’insuccesso del Toshiba Folio 100, causato da alcuni problemi software che avevano portato al ritiro di molti esemplari, l’azienda nipponica si appresta a fare la sua nuova mossa nel mercato dei tablet. Per il mese di giugno è infatti attesa la commercializzazione del REGZA AT300, un dispositivo con schermo da 10.1 pollici con risoluzione 1280×800, basato su sistema operativo Android 3.0 Honeycomb.

Spinto da un potente processore dual-core NVIDIA Tegra 2, il nuovo nato avrà a disposizione una uscita HDMI per visualizzare filmati in Full HD su HDTV esterne, mentre la fotocamera da 5 megapixel consentirà di scattare fotografie e registrare video e quella frontale da 2 megapixel di effettuare videochiamate attraverso il WEB.

Il resto della dotazione hardware prevede un modulo Wireless 802.11 b/g/n e Bluetooth 2.1 con EDR, 1GB di memoria di sistema e 16GB di memoria di archiviazione, il tutto racchiuso in un elegante corpo disponibile in sei colorazioni e con un peso complessivo di 765 grammi.

Il prezzo per il mercato europeo non è ancora stato ufficializzato, ma si parla di una cifra attorno ai 540 euro.

Ti potrebbe interessare