iPhone 5 in Russia da novembre

Tutti gli indizi fanno pensare a un lancio del prossimo smartphone di casa Apple entro i prossimi due mesi, almeno sul territorio statunitense. Dopo le indiscrezioni di ieri relative all’esordio cinese di iPhone 5, nuovi rumor giungono oggi dalla Russia, dove il melafonino di nuova generazione è atteso per il mese di novembre, “subito dopo

Tutti gli indizi fanno pensare a un lancio del prossimo smartphone di casa Apple entro i prossimi due mesi, almeno sul territorio statunitense. Dopo le indiscrezioni di ieri relative all’esordio cinese di iPhone 5, nuovi rumor giungono oggi dalla Russia, dove il melafonino di nuova generazione è atteso per il mese di novembre, “subito dopo il lancio USA”, secondo un quotidiano locale.

Il lancio non avverrà dunque in contemporanea con quello d’oltreoceano, stando alle notizie disponibili finora, ma rispetto a quanto avvenuto con la commercializzazione di iPhone 4 si tratta di un passo in avanti. Allora gli utenti russi dovettero attendere addirittura tre mesi. Questa la sintesi della voce di corridoio, come riportato sulle pagine di Bloomberg:

Gli operatori telefonici russi sono in trattativa con Apple per velocizzare le spedizioni del nuovo iPhone, in quanto con le passate versioni del dispositivo il lancio è avvenuto con forte ritardo rispetto al territorio americano, spingendo molte persone a ricorrere all’acquisto attraverso canali non autorizzati o mediante importazione.

Come fa notare 9to5Mac, è solamente una coincidenza che Apple stia preparando per la fine del 2011 l’apertura del primo Apple Store russo? La location scelta è all’interno della galleria del ricostruito Hotel Moskva, nelle vicinanze del Cremlino.

Una piccola curiosità: durante il suo incontro con il presidente russo, Steve Jobs ha donato a Dmitrij Medvedev un iPhone 4, salvo poi scoprire da un messaggio Twitter del suo assistente che il telefono è risultato funzionante esclusivamente sui network americani di AT&T, quindi non utilizzabile.

Ti potrebbe interessare
Symbian da oggi è open source
Google

Symbian da oggi è open source

Il mondo dei dispositivi mobile parla sempre più il linguaggio del codice libero e dell’open source. Anche Symbian, a partire dalla giornata di oggi, si apre alla community di sviluppatori, che potranno cimentarsi con la piattaforma per adattarla a qualsiasi device, dai telefoni cellulari ai tablet.Secondo Lee Williams, direttore esecutivo della Symbian Foundation, questa metamorfosi

Riepilogo bug in iPhone
Apple

Riepilogo bug in iPhone

iPhone è un prodotto estremamente innovativo: è il primo cellulare di Apple (in realtà è uno smartphone), ma è anche un dispositivo di concezione rivoluzionaria.Le tecnologie che integra sono infatti all’avanguardia, ma anche l’interfaccia (basata sul multi-touch) pur rispettando lo stile del MacOS, è assolutamente inedita sia nella sua concezione sia nella struttura del software.Il

Il pc da 100 dollari in vendita su eBay
Gadget e Device

Il pc da 100 dollari in vendita su eBay

138 dollari nei paesi interessati dai progetti di distribuzione governativa, 100 dollari negli stessi paesi entro il 2008, 450 dollari fin da subito su eBay: sta per prendere il via il progetto One Laptop Per Child, ora 2B1, ideato da Nicholas Negroponte