CES 2012: Motorola presenta DROID RAZR MAXX

Motorola DROID RAZR MAXX, presentato al CES 2012, è la versione dello smartphone lanciato nei mesi scorsi con batteria più capiente.

Motorola DROID RAZR MAXX rappresenta l’evoluzione dello smartphone lanciato nei mesi scorsi dal produttore americano. Un’unica differenza rispetto al modello già ben noto: una batteria da 3.300 mAh (al posto di quella da 1.780 mAh) in grado di garantire fino a 21 ore di autonomia in modalità conversazione, oppure due giorni e mezzo di streaming musicale.

Aumenta di conseguenza anche lo spessore, passando dai 7,1 mm della scocca vista sul primo Droid RAZR a 8,9 mm: un compromesso accettabile, a fronte di una durata sensibilmente maggiore. Il resto delle componenti hardware rimane invariato, a partire dal display da 4,3 pollici Super AMOLED con tecnologia Gorilla Glass e risoluzione qHD, passando per il processore dual core da 1,2 GHz TI OMAP4430, fino alla fotocamera da 8 megapixel con flash LED, in grado di registrare filmati Full HD.

Il telefono sarà disponibile a partire dalle prossime settimane sul territorio statunitense, a un prezzo fissato in 299 dollari sottoscrivendo un abbonamento con l’operatore Verizon. Piani relativi a una commercializzazione in Europa non sono ancora stati resi noti. Infine, sempre nella cornice del CES 2012, Motorola ha svelato anche la nuova e particolare colorazione porpora per il Droid RAZR, fotografata dalla redazione di Droid Life.

Ti potrebbe interessare