La nuova Nissan Leaf si guiderà con un piede solo

La nuova Nissan Leaf disporrà del sistema e-Pedal che permetterà di guidarla con l’ausilio di un solo pedale.

Parliamo di

La nuova Nissan Leaf introdurrà un modo di guidare tutto nuovo ed rivoluzionario. La casa automobilistica giapponese ha, infatti, annunciato che la sua nuova auto elettrica che sarà presentata il prossimo 6 settembre si guiderà con un piede solo utilizzando un solo pedale. La nuova Nissan leaf, infatti, integrerà la tecnologia e-Pedal che quando attivata, consentirà a chi guida di accelerare, rallentare e frenare il veicolo utilizzando un solo pedale.

e-Pedal, nello specifico, trattasi del primo pedale elettronico al mondo che permette all’auto di fermarsi completamente, anche in pendenza, senza tornare indietro o muoversi in avanti, per poi riprendere la guida. Una soluzione creata per rendere la guida molto più facile e rilassante. Nissan, infatti, sottolinea che sfruttando questa tecnologia sarà possibile coprire il 90% dei compiti alla guida migliorando l’esperienza di guida, liberando il conducente dai compiti più noiosi e stressanti, soprattutto in condizioni di traffico e in città.

La nuova Nissan Leaf, dunque, si preannuncia essere un’auto decisamente sempre più interessante. Oltre al sistema e-Pedal, si ricorda, l’auto disporrà anche dell’innovativo sistema di guida autonoma ProPILOT che permetterà di rendere la guida ancora più sicura ed efficiente.

Il nuovo modello di auto elettrica che debutterà a settembre dovrebbe offrire anche un consistente upgrade estetico rispetto all’attuale modello e soprattutto un netto salto in avanti per quanto riguarda l’autonomia integrando un pacco batterie decisamente molto più grande. Voci in tal senso affermano che Nissan dovrebbe utilizzare una batteria da almeno 60 Kwh.

Appuntamento, dunque, per il 6 settembre quando Nissan presenterà la sua rinnovata auto elettrica che dovrà bissare il successo del modello attuale che è l’auto elettrica più venduta al mondo.

Ti potrebbe interessare
eBay risarcirà le vittime di frodi
ebay

eBay risarcirà le vittime di frodi

Chi utilizza eBay per comprare o vendere merce, utilizzando il servizio di pagamenti online, sarà protetto da eventuale frode per il valore totale dell’acquisto dell’asta.Lo ha reso noto la stessa eBay, che sta compiendo una serie di mosse per aumentare la fiducia di chi utilizza il servizio e per dare incentivi a chi vende.La società

SkypeFind, ancora novità nella nuova versione 3.1 Beta
skype

SkypeFind, ancora novità nella nuova versione 3.1 Beta

A meno di un mese dal lancio della nuova versione 3, Skype rilascia già una beta della versione 3.1 con alcune novità, tra cui SkypeFind.Dopo l’ultimo arrivato, Skype Pro, finalmente attivo anche in Italia dopo che da tempo era stato collaudato oltre oceano arriva nella versione beta del software una nuova proposta le SkypeFind, andiamo