Lenovo Tab 7, tablet economici con Android Nougat

Lenovo Tab 7 e Tab 7 Essential sono tablet con schermo da 7 pollici, processore quad core MediaTek, 1 GB di RAM, 16 GB di storage e Android 7.0 Nougat.

Parliamo di

Il mercato dei tablet è in crisi da molti anni, ma il successo dei Fire di Amazon dimostra che gli utenti preferiscono modelli economici. Lenovo ha quindi annunciato due nuovi modelli Tab 7 con schermo da 7 pollici e Android 7.0 Nougat che possono essere utilizzati dai più piccoli con la supervisione dei genitori.

I due tablet sono praticamente identici dal punto di vista del design. L’unica differenza visibile è la cover posteriore del modello Essential che garantisce una migliore presa. Entrambi hanno un telaio in plastica e un display IPS da 7 pollici (1280×720 pixel per Tab 7 e 1024×600 pixel per Tab 7 Essential). Altre caratteristiche comuni sono la fotocamera frontale da 2 megapixel, 16 GB di memoria flash, 1 GB di RAM e i moduli WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0. Il Tab 7 integra un processore quad core MediaTek MT8161 a 1,3 GHz e una fotocamera posteriore da 5 megapixel, mentre per il Tab 7 Essential sono stati scelti un processore quad core MediaTek MT8167D a 1,3 GHz e una fotocamera posteriore da 2 megapixel.

Entrambi hanno un unico altoparlante frontale, ma quello del Tab 7 supporta l’audio Dolby Atmos. La batteria del Tab 7 offre un’autonomia massima di 15 ore, mentre quella del Tab 7 Essential arriva a 20 ore. Sui tablet è installata una versione quasi stock di Android 7.0 Nougat. Ogni membro della famiglia può creare il proprio account, quindi nessun altro può accedere ai dati personali. I genitori possono scegliere i contenuti adatti ai loro figli.

Il Lenovo Tab 7 è disponibile ad un prezzo di 99,99 dollari, mentre il modello Essential costa solo 79,99 dollari. Non è noto se e quando verranno distribuiti anche in Italia, dove invece sono già in vendita i più costosi (e migliori) Tab 4.

Ti potrebbe interessare
Un device per un’applicazione
Google

Un device per un’applicazione

Progettare dispositivi per uno specifico compito porta, in genere, alla realizzazione di device altamente ottimizzati e performanti. Pensiamo allo skypefonino della 3 o ai vari SalvaVita Beghelli, ad esempio. Prodotti adatti a tutti quei consumatori che non fanno della tecnologia il loro pane quotidiano e giustamente non vogliono perdere tempo a installare programmi, configurarli e