QR code per la pagina originale

Nuova Tesla Roadster, la supercar dei record

Tesla ha svelato la nuova Roadster; la nuova super sportiva elettrica promette di far impallidire le più blasonate auto sportive tradizionali.

,

La nuova Tesla Roadster promette di far impallidire le più blasonate sportive dotate di motore a combustibile fossile come le Ferrari e le Porsche. Elon Musk aveva promesso una sorpresa durante l’evento di presentazione del nuovo Tesla Semi, il rivoluzionario camion elettrico della sua società, è così è stato. Secondo Musk, la nuova Tesla Roadster vanta numeri così sbalorditivi da essere l’auto di produzione più veloce al mondo.

Il fondatore di Tesla, infatti, afferma che la nuova Roadster rappresenta un vero e proprio “smackdown” (KO) per l’industria automobilistica tradizionale. Effettivamente, i numeri di questa auto elettrica sono davvero impressionanti. Questo nuovo modello di auto sportiva sarà dotato di ben 3 motori elettrici, due posteriori ed uno anteriore. Questi propulsori garantiranno un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie in appena 1,9 secondi. L’accelerazione sino a 100 miglia orarie avverrà in appena 4,2 secondi ed il quarto di miglio sarà coperto in 8,9 secondi. Sebbene Musk non abbia potuto confermarla, la velocità massima della nuova Testa Roadster sarà superiore alle 250 miglia orarie.

Ma i dati sbalorditivi non sono certamente finiti. La nuova Tesla Roaster sarà l’auto dei record non solo sul fronte delle prestazioni, ma anche dell’autonomia. Grazie ad un nuovo pacco batterie da ben 200kwh, l’auto sarà in grado di garantire ben 620 miglia di percorrenza, cioè oltre 1000 chilometri. Si potrà guidare da Los Angeles a San Francisco e tornare indietro senza aver bisogno di caricare.

Non mancheranno anche sofisticate soluzioni tecniche per sterzo ed assetto visto che trattasi di una supercar. Anche il design richiama quelle delle auto più sportive oggi in commercio. La nuova Tesla Roadaster disporrà di 4 posti interni.

Ovviamente, trattasi di un modello particolare, certamente non pensato per la grande massa ma per chi cerca un’auto senza compromessi in grado di emozionare sul fronte delle prestazioni.

Elon Musk, dunque, è tornato al suo primo amore svelando l’evoluzione del promo modello di auto elettrica che Tesla lanciò sul mercato nel 2008.

La produzione inizierà nel 2020. La nuova Roadster potrà essere prenotata dando 50 mila dollari di caparra. Il prezzo base sarà di ben 250 mila dollari.

Fonte: The Verge • Immagine: Tesla